Resta in contatto

Settore Giovanile

Boccia: “La Serie A è un altro mondo, Pisacane il mio esempio”

Il difensore della Primavera ora aggregato al gruppo di Zenga sogna l’esordio in Serie A sulle orme del compagno di reparto Carboni

PICCOLI CENTRALI CRESCONO. “A livello tecnico e fisico è davvero un altro mondo rispetto alle giovanili. Sicuramente è tosta, non puoi mollare di un centimetro altrimenti paghi dazio”. Il giovane difensore Salvatore Boccia ha parlato a Cuore Rossoblù del salto dalla Primavera alla Serie A e di come in questo mese di ripresa stia imparando giorno dopo giorno al fianco dei compagni più esperti. Tanti consigli, dei compagni ma anche dei mister. Sto vedendo molta umiltà e professionalità da parte di chi già ha fatto tanto nel mondo del calcio. Bisogna crescere prima di tutto a livello mentale”.

VERSO IL DEBUTTO. E con una difesa in emergenza l’oristanese classe 2001 spera nel debutto tra i professionisti: “Andrea Carboni è un amico e averlo visto esordire in prima squadra a Ferrara mi ha emozionato, una gioia per tutto il nostro gruppo della Primavera. Io come Pisacane? Fabio è un grande, umanamente e calcisticamente. Mi dà consigli, ha il carattere e l’animo giusto per approcciarsi ai giovani. Mi ci rivedo per caratteristiche tecniche e fisiche, spero di fare quello che è riuscito a costruire lui con la nostra maglia”. 

44 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
44 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Settore Giovanile