Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Seconda vittoria consecutiva per il Cagliari: la crisi è ormai alle spalle?

Seconda vittoria consecutiva per il Cagliari: la crisi è ormai alle spalle?

I rossoblù di Walter Zenga incassano sei punti in due giornate, trovando finalmente la vittoria anche alla Sardegna Arena: ora serve continuità

Dopo la Spal, cade anche il Torino. Il Cagliari del mister Walter Zenga sembra davvero aver intrapreso la strada giusta, quella che aveva smarrito quasi sette mesi fa dopo l’ultima vittoria ottenuta alla Sardegna Arena contro la Sampdoria.

I tre punti di Ferrara probabilmente hanno avuto il potere di sbloccare il gruppo dell’ex portiere dell’Inter e della Nazionale, che sembra abbiano acquisito più sicurezza e spensieratezza, trovando la vittoria (la seconda consecutiva, non accadeva dal novembre scorso) anche contro il Torino di Moreno Longo.

La domanda ora è: con questi sei punti il Cagliari si è davvero lasciato alle spalle il periodo nero o è ancora troppo presto per affermarlo?

Lascia il tuo commento a margine di questo articolo nella discussione tra tifosi rossoblù.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Carlo
Carlo
13 giorni fa

Ma che domande scimpra esti? Quindi non deve più perdere per far passare il periodo nero ahahah … Siamo salvi ormai, poi quello che arriva, arriva.

Fabrizio
Fabrizio
14 giorni fa

La crisi è sicuramente alle spalle .
Le prove di Nandez sono assolutamente convincenti, corre dal primo all’ultimo minuto .
Abbiamo scoperto un ottimo Mattiello .
La squadra, anche se non tira molto in porta, dimostra sicurezza, forse anche per la densità creata dal centrocampo a 5 .
Carboni contro il Torino sembrava un veterano .
Forza Cagliari

Fabrizio
Fabrizio
14 giorni fa
Reply to  Fabrizio

… Sempre !

Mauritius
14 giorni fa

Che domanda è ??….se il periodo negativo è passato lo vedremo solo a fine campionato. Se le partite che restano le giocheranno tutte con la stessa grinta e lo stesso impegno di ieri, succeda quel che succeda, il periodo sarà passato. Se le giocheranno come le giocavano prima della sosta, svogliati, senza idee, senza grinta, allora il periodo nero sarà ancora lì.

Giambattista Lampis
14 giorni fa

Personalmente opto per la II° è troppo presto, anche se le vittorie danno morale e autostima, diciamo che poi sono rientrati i diversi infortunati e possiamo schierare una buona rosa, in difesa ha fatto bene il mister ha dato fiducia a 2 bimbi che hanno ripagato, sfoderando una prestazione di livello e dimostrandosi nettamente superiori a chi li ha preceduti nel ruolo, certo commettono qualche errore di inesperienza ma molti meno di quelli che hanno commesso per tutto il campionato i veterani.

Altro da Il muro del Tifoso