Resta in contatto

News

Carnevali (Sassuolo): “Se non giochiamo costretti al fallimento”

L’amministratore delegato della società neroverde è chiaro sul futuro del proprio club: “Se vogliamo far morire il calcio siamo sulla strada giusta”

Andrea Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, ha parlato a Il Corriere dello Sport del rischio che oggi corre il calcio ma soprattutto i club che ne fanno parte.

ATTENZIONE AL FALLIMENTO.Se non giochiamo, libri in tribunale. Se vogliamo far morire il calcio siamo sulla strada giusta. Qua siamo tutti pazzi, non capisco il perché di tutta questa confusione. Se si torna in campo i danni sono enormi, ma se non si torna è un vero e proprio disastro. Se qualcuno non vuole giocare lo dica apertamente, ma se l’industria calcio non riparte fallisce“.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News