Resta in contatto

Approfondimenti

4 maggio 1949. Grande Torino: la tragedia di Superga

71 anni fa la tragedia più grande che ha colpito il calcio italiano. L’aereo che portava i granata a casa da Lisbona si schiantò contro un muraglione

4 maggio 1949-4 maggio 2020: Sono passati 71 anni da quando il calcio italiano (e con esso una Nazione intera) conobbe una delle più grandi tragedie: quella del Grande Torino.

L’EPISODIO. L’aereo che portava il Grande Torino a casa da Lisbona, dove i granata tornavano da un’amichevole contro il Benfica, si schiantò in modo terrificante contro il muraglione del terrapieno posteriore della Basilica di Superga, sulle colline torinesi. Persero la vita tutte le 31 persone a bordo: l’intera rosa del Torino, composta da 18 giocatori, più 3 dirigenti, 2 allenatori, il massaggiatore, 3 giornalisti e 4 membri dell’equipaggio. Quel Torino (che rappresentava la stragrande maggioranza dell’ossatura della Nazionale, arrivata persino a schierare 10/11) era la squadra più forte d’Italia e una delle migliori del mondo, vincitore di quattro campionati consecutivi e prossimo a vincere il quinto. Ai funerali vennero stimate circa 300.000 persone.

IN RICORDO DI. Valerio Bacigalupo, Aldo Ballarin, Dino Ballarin, Emile Bongiorni, Eusebio Castigliano, Rubens Fadini, Guglielmo Gabetto, Ruggero Grava, Giuseppe Grezar, Ezio Loik, Virgilio Maroso, Danilo Martelli, Valentino Mazzola, Romeo Menti, Piero Operto, Franco Ossola, Mario Rigamonti, Giulio Schubert, Arnaldo Agnisetta, Ippolito Civalleri, Egri Erbstein, Leslie Levesley, Renato Casalbore, Renato Tosatti e Luigi Cavallero, Pierluigi Meroni, Celeste D’Inca, Celeste Biancardi e Antonio Pangrazi.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti