Resta in contatto

Approfondimenti

Un importante ritorno per il centrocampo

Dopo un mese di assenza si appresta a rientrare in campo Marko Rog. L’assenza del cursore croato si è fatta notevolmente sentire

Dopo l’infortunio di Brescia, Marko Rog è finalmente pronto per scendere in campo. E la sua voglia di riprendersi il centrocampo rossoblù è tanta.

Di certo non sarà lui la cosiddetta panacea dei mali dei rossoblù, ma di certo la sua zona di competenza potrà finalmente godere di nuovo brio. In queste settimane Artur Ionita ha fatto del suo meglio e in quanto a grinta e spirito di abnegazione di certo non gli è secondo.

Ma il croato ha nelle incursioni, nella rapidità e nel fraseggio stretto, una maggiore predisposizione rispetto al leone moldavo.

Domenica in casa del Verona sarà inevitabilmente una gara delicata, da duri. E considerata l’assenza per squalifica di Nàndez sarà quasi inevitabile che Maran non butti nella mischia uno dei fiori all’occhiello della campagna acquisti estiva.

45 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
45 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Cagliarinelcuore
Cagliarinelcuore
3 mesi fa

R isoluto
O nnipresente
G uerriero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Troppo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Indispensabile.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Moltissimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Ok..è Olsen in porta !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Tanto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Fondamentale.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Fortissimo,sara’ difficile trattenerlo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Ma quale ritorno in panchina tanto lo lascerà…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Lui nandez e il nunja fanno da muro difensivo e attacco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Senza lui e Radja perdiamo il 70% del potenziale. Non solo offensivo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Mera…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Nandez, Rog e Niangolan, dovrebbero giocare sempre per me.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Importante ma non è il singolo che potrà portarci fuori da questa situazione.
Poi sicuramente il mister riterrà pronto Rog per il rientro?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

l assenza di rog é stata devastante

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Mera mera.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Peccato aver perso Nandez!!Io sono fiducioso,se Rog e Capitelli rientrano a suon battuto,e andiamo a Verona corsari,possiamo vincere!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Lui è il più forte.. Ha tecnica.. Corsa.. Grinta.. Deve solo migliorare un po’ tatticamente.. Nel posizionamento..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Almeno quanto Nandez.! Senza diventiamo più vulnerabili. Nandez si fatto ammonire ingenuamente, pero era sincero, li penso che l’arbitro abbia visto malafede, ma si è sbagliato. Grande Nandez quando sei assente si sente. Anche Rog e iden Naingolan.!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Insieme a nainggolan è fondamentale perche è l unico che salta l uomo e ha gli strappi giusti… È mancato tanto

Gianfranco Trogu
Gianfranco Trogu
3 mesi fa

Continuo a sperare nel ritorno in porta di Olsen…

Franck
Franck
3 mesi fa

Carrigaddu Rog💪Il nostro pittibul è L anima del centrocampo💪

Antonello
Antonello
3 mesi fa

“Di certo non sarà lui” ma chi te lo dice. Bentornato Rog il vero ed unico centrocampista insostituibile della nostra mediana. Ionita con tutto il rispetto è completamente diverso come profilo ed interpretazione del ruolo.

fedez
fedez
3 mesi fa

arrog du go è su mellusu

Salvatore
Salvatore
3 mesi fa

Ma come si fa, anche contro il Napoli perché non Oliva al posto di un abulico Pereiro, non pronto per ora. Maran non all’altezza. Mi dispiace ma deve fare meglio anche a livello mentale, non riesce allenatore molto mediocre.

giorgio
giorgio
3 mesi fa
Reply to  Salvatore

ma itta abulico, l’unico che abbia tirato verso la porta (uno nello specchio e due fuori). Quello da bogare è lumaca cigarini che ci fa perdere tutte le partite con il suo ritmo da nonno.

Salvatore
Salvatore
3 mesi fa
Reply to  giorgio

Non è pronto troppo poco per uno del suo livello. Volevo dire quello. Non era la partita adatta per farlo giocare. Lui puo iniziare in partite che già sono in saccoccia o quasi.

Marco
Marco
3 mesi fa

A Verona si vince

Lucio
Lucio
3 mesi fa

Il Cagliari è a pezzi purtroppo…!Io farei giocare qualche giovane della primavera con mente più libera in questo momento. Hanno paura di perdere….. Il mister deve avere il coraggio di tenere qualche senatore in panchina in questo momento. Serve solo la grinta che non hanno…..Non vogliamo che arrivate in Europa, ma rispettate la maglia con l’impegno…

Francesco
Francesco
3 mesi fa
Reply to  Lucio

Bravissimo lucio concordo in pieno

Forza Cagliari
Forza Cagliari
3 mesi fa

Dovrebbe tornare (speriamo) anche Ceppitelli, riprende il suo posto anche Nainggolan, poi speriamo che Maran inserisca Pereiro sulla sinistra nella sua posizione e non metta un difensore…

Marco
Marco
3 mesi fa
Reply to  Forza Cagliari

La posizione preferita da Pereiro è a dx

Forza Cagliari
Forza Cagliari
3 mesi fa
Reply to  Marco

chiaro che lui si adatta perché è un giocatore di personalità. Con il Napoli la palla che ha avuto sul destro se l’avesse avuta sull’altro piede partendo dalla sinistra (e non da destra) l’avrebbe messa dentro la rete e non sull’esterno. Dalle immagini delle sue precedenti partite parte sempre dalla sinistra per accentrarsi

MisterRB
MisterRB
3 mesi fa
Reply to  Forza Cagliari

Pereiro giocava trequartista, mai esterno. Sempre dietro le punte, sia in nazionale che in Olanda, campionato e coppa uefa.

Marco
Marco
3 mesi fa
Reply to  Forza Cagliari

Lui predilige giocare a dx e accentrarsi per colpire di sinistro

giorgio
giorgio
3 mesi fa
Reply to  Marco

esatto a destra per poi tirare di sinistro accentrandosi, come fatto tanti, tipo Orsolini o Dybala.

Jano
Jano
3 mesi fa

Cornacchia, Cornacchia.
È il momento questo di lanciare il topic “Rog”?
Presidente, novità?
Aspettiamo fiduciosi.

Cortilamagnilongobuco
Cortilamagnilongobuco
3 mesi fa

Siamo da zona appena sopra alla retrocessione…per la personalità zero di questo gruppo

MisterRB
MisterRB
3 mesi fa

Ma non sai nemmeno che Longobucco si scrive con due C, cosa ti esponi a fare?

Marcello Murenu
Marcello Murenu
3 mesi fa

Forza Marko ci serve come il pane un uomo di movimento a centrocampo.

sergio
sergio
3 mesi fa

molto bene, se Rog sta bene è un pericolo per il Verona e per chiunque. E inoltre è un serio professionista. probabilmente non resterà a Cagliari ma per ora è con noi e suda la maglia. Bravo!
ottimo gio

Simonluca
Simonluca
3 mesi fa
Reply to  sergio

Perché non dovrebbe restare?? È un giocatore di proprietà del Cagliari, un investimento per il futuro, mica in prestito…

Giuseppe
Giuseppe
3 mesi fa

Forse sarebbe bene che si metta la mano sulla coscienza e si dimetta per il bene dei tifosi e per Cagliari ❤️❤️

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grandissimo Herrera!!! Garra uruguagia, cuore rossoblu."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti