cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Genoa-Cagliari, le pagelle rossoblù di CalcioCasteddu

Il match di Serie A disputato a Marassi è appena terminato: queste le nostre valutazioni dei protagonisti rossoblù in campo contro il Grifone

Cragno: VOTO 5,5. Impegnato pochissime volte, appare dormiente in occasione dell’1-0 subito dal Cagliari. Nel secondo tempo è autore di due belle parate su Sanabria e Pandev ma l’indecisione sul goal subito pesa sulla sua votazione

Cacciatore: VOTO 5. Costretto a lasciare il campo anzitempo per infortunio, accusa oltremodo il cambio ruolo

Dal 24° Mattiello: VOTO 5,5. Non ha una condizione brillante dal momento che praticamente non ha mai trovato spazio nel corso del campionato. Fa fatica sia in fase di spinta che in fase difensiva

Pisacane: VOTO 6. Impiegato nel ruolo inedito di difensore centrale in una difesa a tre, si sposta poi a destra dopo l’infortunio di Cacciatore. Non è la sua miglior partita ma l’impegno non manca

Klavan: VOTO 6. In leggera crescita rispetto alle ultime partite, riesce a contenere abbastanza bene la minaccia rappresentata dal giovane Pinamonti

Dal 76° Pereiro: SV

Nandez: VOTO 6,5. Il migliore del Cagliari per qualità ed intensità, agisce bene sia da laterale destro del 3-5-2 che da mezz’ala

Faragò: SV

Dal 15° Walukiewicz: VOTO 6. Non è semplice marcare Sanabria ma il classe 2000 si fa trovare pronto. Ancora acerbo, il Cagliari potrà fare pieno affidamento su di lui a partire dalla prossima stagione

Nainggolan: VOTO 6. Sempre tra i migliori nelle file rossoblù, oggi però gioca spesso da solista per cercare di penetrare nella retroguardia genoana

Ionita: VOTO 6. Il pressing, che non manca, abbinato a qualche inserimento senza palla, gli permettono di strappare la sufficienza

Pellegrini: VOTO 5,5. Alterna qualche buona cavalcata sulla fascia sinistra a qualche strafalcione difensivo che può costare caro al Cagliari

Joao Pedro: VOTO 5,5. Oggi il brasiliano non è per nulla in stato di grazia. Le migliori occasioni del Cagliari capitano sui suoi piedi ma la vena realizzativa non è la solita

Simeone: VOTO 5. La garra non manca mai ma il cholito appare troppo isolato nel 3-5-2 coniato quest’oggi da mister Maran

Maran: VOTO 5. Prova a spiazzare Nicola mettendosi a specchio ma il suo 3-5-2 è poco produttivo. Il Cagliari probabilmente perde per un episodio anche se la vittoria è ormai un lontano ricordo

 

Subscribe
Notificami
guest

136 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La media dei voti dati dagli utenti di CalcioCasteddu ai rossoblù impegnati contro la Juventus...
Uno sguardo a tutte le statistiche del match tra Cagliari e Juventus, per comprendere meglio...

Triplice fischio alla Domus: i rossoblù assaporano la vittoria ma al minuto 87 un autogol...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu