Resta in contatto

Rubriche

Genoa-Cagliari, le pagelle rossoblù di CalcioCasteddu

Il match di Serie A disputato a Marassi è appena terminato: queste le nostre valutazioni dei protagonisti rossoblù in campo contro il Grifone

Cragno: VOTO 5,5. Impegnato pochissime volte, appare dormiente in occasione dell’1-0 subito dal Cagliari. Nel secondo tempo è autore di due belle parate su Sanabria e Pandev ma l’indecisione sul goal subito pesa sulla sua votazione

Cacciatore: VOTO 5. Costretto a lasciare il campo anzitempo per infortunio, accusa oltremodo il cambio ruolo

Dal 24° Mattiello: VOTO 5,5. Non ha una condizione brillante dal momento che praticamente non ha mai trovato spazio nel corso del campionato. Fa fatica sia in fase di spinta che in fase difensiva

Pisacane: VOTO 6. Impiegato nel ruolo inedito di difensore centrale in una difesa a tre, si sposta poi a destra dopo l’infortunio di Cacciatore. Non è la sua miglior partita ma l’impegno non manca

Klavan: VOTO 6. In leggera crescita rispetto alle ultime partite, riesce a contenere abbastanza bene la minaccia rappresentata dal giovane Pinamonti

Dal 76° Pereiro: SV

Nandez: VOTO 6,5. Il migliore del Cagliari per qualità ed intensità, agisce bene sia da laterale destro del 3-5-2 che da mezz’ala

Faragò: SV

Dal 15° Walukiewicz: VOTO 6. Non è semplice marcare Sanabria ma il classe 2000 si fa trovare pronto. Ancora acerbo, il Cagliari potrà fare pieno affidamento su di lui a partire dalla prossima stagione

Nainggolan: VOTO 6. Sempre tra i migliori nelle file rossoblù, oggi però gioca spesso da solista per cercare di penetrare nella retroguardia genoana

Ionita: VOTO 6. Il pressing, che non manca, abbinato a qualche inserimento senza palla, gli permettono di strappare la sufficienza

Pellegrini: VOTO 5,5. Alterna qualche buona cavalcata sulla fascia sinistra a qualche strafalcione difensivo che può costare caro al Cagliari

Joao Pedro: VOTO 5,5. Oggi il brasiliano non è per nulla in stato di grazia. Le migliori occasioni del Cagliari capitano sui suoi piedi ma la vena realizzativa non è la solita

Simeone: VOTO 5. La garra non manca mai ma il cholito appare troppo isolato nel 3-5-2 coniato quest’oggi da mister Maran

Maran: VOTO 5. Prova a spiazzare Nicola mettendosi a specchio ma il suo 3-5-2 è poco produttivo. Il Cagliari probabilmente perde per un episodio anche se la vittoria è ormai un lontano ricordo

 

137 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
137 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Marco B.
Marco B.
5 mesi fa

La tattica del gambero e quella di regalare punti e resuscitare squadre morte trovano sempre applicazione nel Cagliari.

Marco B.
Marco B.
5 mesi fa

Purtroppo si è rotto di nuovo Pavoletti, campionato finito, giocatore che è più il tempo che è stato infortunato che quello che ha giocato e il Cagliari lo ha preso quando veniva da un altro grosso infortunio. Per quanto riguarda la difesa, sempre in affanno, non si capisce perchè la dirigenza pur sapendo bene che era un settore colabrodo non abbia preso uno/due difensori decenti anzichè Paloschi e Gaston Pereiro che non servono a un tubo.

Luciano
Luciano
5 mesi fa

Sta girando tutto storto la Lazio per esempio ha almeno 10.punti derivante dalla fortuna

Pietro
Pietro
5 mesi fa

5,5 Joao Pedro voto questa volta fin troppo generoso, quel poco che c’era da sprecare lo ha sprecato lui.
Cmq c’è da prendere coscienza che in effetti la posizione ottenuta dopo il girone di andata era solo frutto di fortuna e congiunture positive. La realtà è che perdiamo pure con squadre che lottano per non retrocedere, meno male che il pacchetto di punti maturato dovrebbe consentire una salvezza serena almeno come l’anno scorso.

MaxGE
MaxGE
5 mesi fa

Non capisco perché cinque difensori …. Se vuoi vincere bisogna cambiare mentalità

alberto69
alberto69
5 mesi fa
Reply to  MaxGE

il problema e’ Maran, 3 punti in otto partite media da retrocessione , con una mentalita’ del genere, non si va avanti, quando un allenatore schiera la squadra a specchio quando l’avversario si chiama genoa abbiamo detto tutto, magari con il napoli adottera’ il modulo a farfalla……siamo seri x andare in europa bisogna avere un buon allenatore capace di far giocare la squadra con personalita’ Maran e’ abituato a giocare x la salvezza quindi………

Giuseppe
Giuseppe
5 mesi fa

Scusate ma chi era fino a ieri l’allenatore della Roma? Eppure!!!!

Marco
Marco
5 mesi fa

I giocatori sonno questi, non si possono cambiare, Maran non sembra più in grado di tirare fuori il meglio di loro. Quindi fuori Maran, dentro Prandelli, uno che almeno a vogliamo di rifarsi.

ZioFranco
ZioFranco
5 mesi fa
Reply to  Marco

Prandelli? Da un bollito ad un altro. Con tanti che ce ne sono proprio Prandelli?

Marco
Marco
5 mesi fa
Reply to  ZioFranco

Con tanti che c’è ne sono? E quali? Ballardini? O Bisoli? Prandelli ha ancora la sfortuna dei mondiali in Brasile sulle spalle ( e la uscite di Balotelli al periodo) ma stai sicuro che sa come si gioca al calcio.

ZioFranco
ZioFranco
5 mesi fa
Reply to  Marco

Chiedi in Turchia, in Spagna e anche a Genova

Marco
Marco
5 mesi fa
Reply to  ZioFranco

Anche a Roma e Firenze. O speri che venga Allegri? Stai fresco amico mio …

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
5 mesi fa
Reply to  Marco

È uno sfigato…..

Agostino Giacomini
Agostino Giacomini
5 mesi fa
Reply to  Marco

Prandelli? Per carità.

Marco
Marco
5 mesi fa

Donadoni

Gianni
Gianni
5 mesi fa
Reply to  Marco

Se ci fosse spalletti libero..li avrei giá detto di studiarsi un pó i giocatori del cagliari..cosí da tenere anche maran concentrato

Tore Trattore
Tore Trattore
5 mesi fa
Reply to  Marco

Prandelli è pessimo, meglio Ballardini, o forse pure Corini, ma Ballardini resta il migliore disponibile al momento.

Simone
Simone
5 mesi fa
Reply to  Marco

Ah ah ah prandelli…..

Pietro
Pietro
5 mesi fa
Reply to  Marco

Prandelli chi? Quello che in italia Spagna 0-4ha messo dentro dal 1′ minuto 5 giocatori già rotti e abbiamo finito la partita giocando 7 contro 11 quel Prandelli? Meglio giocare senza allenatore.

Marco B.
Marco B.
5 mesi fa
Reply to  Marco

Prandelli?, ma per carità. Hai ragione proprio sonno, sembrano che dormano in campo, tutto passaggi all’indietro e in orizzontali, difesa da “Oggi le comiche” e se non segna Joao Pedro non segna nessuno, purtroppo le due ultime partite per errori suoi abbiamo perso 3 punti.

Marcello Murenu
Marcello Murenu
5 mesi fa

Oggi le scuse non reggono proprio.Cagliari con 2 di pressione,e Genoa che passa prima con fortuna in vantaggio creando anche qualche occasione in piu pericolosa.E tempo per la societa’di sedersi alla tavola rotonda e parlare di questo periodo nero,non dipendera’dalla magia nera presumo,pero a tutto c’e’un limite con un organico come il nostro.Poi 2 infortuni i primi 20’di gioco,e a dir poco beffardo o c’e’ altro a noi sconosciuto.I tifosi contestatori perpetui oggi hanno 100% ragione e basta!

Sergio
Sergio
5 mesi fa

Non ti sembra che forse avete prima troppo sopravvalutato la Vs squadra
0

Danilo BG
Danilo BG
5 mesi fa

Censura, censura,censura.
Cancellati dal forum commenti già pubblicati. Perché ???? VERGOGNA TOTALE !!!!! Se non critichi,sei fuori, complimenti !!!!!
VERGOGNA TOTALE !!!!!

Agostino Giacomini
Agostino Giacomini
5 mesi fa
Reply to  Danilo BG

Mi ero accorto anch’io nel passato di questo modo barbaro

ago57
ago57
5 mesi fa

Maran vattiiiiiinnnnnnnn!!!!!!!

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Pertanto mi concentrerei sugli 8 punti che mancano alla salvezza. Ad oggi con il livello raggiunto, come gioco, da Bologna, Verona, Sassuolo, lo stesso Lecce, non saprei più dove e come farli. Pur cambiando la guida tecnica, con una difesa così scadente credo che nessuno possa fare miracoli. Speriamo bene perchè gli unici 3 punti certi erano per me quelli col Parma. E sappiamo come è andata…

Nicola Porcella
Nicola Porcella
5 mesi fa

Cragno incolpevole sul gol e sempre presente su tte le altre conclusioni (alcune anche insidiose) ingiusta l’insufficienza.
Nainggolan è un trascinatore, tri i compagni si aggrappano a lui,tifosi compresi. Qnd ha la palla lui sulla ¾ si accende quella scintilla ke ti fa sempre sperare in qcs. Alla fine ha provato a fare tto da solo xké non trovava il supporto dei compagni. Un gigante rispetto agli altri, sicuramente la sua partita è molto più ke suff.
Maran 3. Sa fare solo il giro palla dietro!

ZioFranco
ZioFranco
5 mesi fa

Incolpevole sul gol no. Ma ha fatto la sua partita

4 mori annoiati
4 mori annoiati
5 mesi fa

1) è una società senza grandi ambizioni; 2) esonerare Maran va a pesare sul bilancio di un signore che, RICORDATEVELO, non è un benefattore; 3) esonerare il tecnico da Giulini fortemente voluto, sarebbe una naturale ammissione delle proprie incapacità; 4) a differenza delle concorrenti, un mercato di gennaio sballatissimo andrà a pesare come non mai sul girone di ritorno; 5) il Ds Carli non ê una gran “cima” (ed evitiamo di esprimerci su di un’altra figura che ogni tanto le spara grosse);

federicalfre
federicalfre
5 mesi fa

Il DS Carli a lei quanto a competenza calcistica le fa 10 a zero e non dimentichi che ha pure giocato al calcio. Lei invece dalla poltrona in cui è seduto che ha fatto il presidente, il calciatore, il DS o l’allenatore o nessuno di questi? Ripeto le critiche educate ci stanno tutte, Maran non piace neppure a me perchè con l’organico che gli è stato consegnato non riesce a far esprimere la squadra per quello che vale realmente, ma mi limito a questo e cerco di non dare dell’inetto a nessuno.

ZioFranco
ZioFranco
5 mesi fa
Reply to  federicalfre

Risposta corretta e soprattutto educata

GP20
GP20
5 mesi fa
Reply to  federicalfre

Il DS carli ha volutamente ignorato le condizioni di Cepitelli e Cacciatore, ha fallito.

federicalfre
federicalfre
5 mesi fa
Reply to  GP20

Il DS Carli non ha ignorato proprio nulla, sapeva benissimo delle condizioni dell’uno e dell’altro ma se il presidente non tira fuori gli sghei che può fare? Mettere i soldi di tasca sua? Così come a suo tempo aveva espresso perplessità su Maran e avrebbe voluto Juric al suo posto ma da questo punto di vista Giulini impone sempre le sue scelte l’ha fatto anche con Capozzucca per Gasperini. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. Fidati Carli è un ottimo Ds. va solo lasciato lavorare.

GP20
GP20
5 mesi fa

Si non esprimiamoci su Passetti.
Una figurina proprio.

Raffaele
Raffaele
5 mesi fa
Reply to  GP20

Ragazzi Carli è un grande il problema sono più in alto giulini e passetti seguite la vicenda stadio poi ne riparliamo

Titta2010
Titta2010
5 mesi fa

E poi c’è l’Hellas che è decisamente inferiore a noi, ma dove, a differenza che da noi, quello che manca lo ha dato Juric, uno alla Gasperini, che magari fallisce in molti posti, ma se trova il giusto ambiente, fa calcio e colma il gap tecnico.

Saviour Tusk
Saviour Tusk
5 mesi fa

Vorrei solo dire che ho visto le ultime tre partite del Verona. Impressionante vedere una squadra di sconosciuti (ma bravissimi) giocare e aggredire gli avversari cosi’ bene per tutta la partita. Noi non abbiamo scuse. O non vogliamo vincere oppure qualcuno si deve assumere le sue responsabilita’ e fare delle scelte

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
5 mesi fa
Reply to  Saviour Tusk

Ineccepibile

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
5 mesi fa
Reply to  Saviour Tusk

Ma non si tratta delle ultime tre partite, il Verona gioca così da inizio campionato

Saviour Tusk
Saviour Tusk
5 mesi fa

Hai ragione ma io ho visto interamente solo le ultime 3 😉

federicalfre
federicalfre
5 mesi fa
Reply to  Saviour Tusk

Hai perfettamente ragione, ed è questo che rimprovero a Giulini che non è ancora riuscito a azzeccare la scelta dell’allenatore, principalmente perchè non da ascolto ai consigli che gli vengono dati dai DS di turno. Tutto qui

ZioFranco
ZioFranco
5 mesi fa
Reply to  Saviour Tusk

Anch’io ho visto il Verona. Gioca bene ed ha una condizione fisica invidiabile. Sul fatto dei giocatori sconosciuti, lo sono ora. Tra qualche anno vedremo. E’ un po’ il discorso di Zeman che è passato da fenomeno col Foggia che schierava gli allora sconosciuti Baiano, Signori, Rambaudi, Di Biagio, etc. Ma questi erano campioni in erba e tali sarebbero diventati anche senza Zeman. E lo stesso vale quando aveva Insigne, Verratti e Immobile

Titta2010
Titta2010
5 mesi fa

Parliamoci chiaro, potevamo giocar meglio tante partite, non solo con Fiorentina e Atalanta, ma oggettivamente non siamo da Europa, è bello sognare, fa parte dell’essere tifoso ed innamorato, ma la razionalità è un’altra cosa… Juventus, Inter, Lazio, Roma, Atalanta, Napoli, Milan sono almeno sette più forti di noi, Bologna, Fiorentina, Torino, Sassuolo, altre quattro simili a noi… Sarebbe bello avere altre soddisfazioni e gioie come a Napoli, ma l’Europa è un’altra cosa.

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
5 mesi fa
Reply to  Titta2010

Dissento sulle ultime quattro righe

Simone
Simone
5 mesi fa
Reply to  Titta2010

Complimenti!
Sei ,forse l’unico in questo forum che Parla con razionalità e senso…

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
5 mesi fa

Non vorrei essere ingeneroso, ma il voto di Maran oggi sarebbe quel 3 che dava il mio professore di matematica per non compromettere troppo la media.
Oggi credo che Maran abbia toccato veramente il fondo e questo tutto sommato mi conforta perché peggio di così difficilmente potrà accadere in futuro

Riki Brando
Riki Brando
5 mesi fa

Nainggolan come Ionita? Scherziamo?

GIGIO
GIGIO
5 mesi fa

Penso che siamo andati oltre le nostre potenzialità nel girone di andata ..e ci siamo illusi troppo..la realtà é ben diversa..non abbiamo una rosa completa per puntare all’Europa..almeno la salvezza é in tasca …

Edo70
Edo70
5 mesi fa

Dei 🕊piccioni non ne parla nessuno?
Sempre e solo FORZA CASTEDDU

efisio
efisio
5 mesi fa
Reply to  Edo70

Hai ragione, Che bello veder volteggiare i piccioni in campo. Sono quelle cose che riempiono il cuore di gioia.

Marco B.
Marco B.
5 mesi fa
Reply to  Edo70

Certo, i piccioni erano più mobili dei giocatori del Cagliari.

Gianni
Gianni
5 mesi fa

E vero che Maran ci mette del suo ma personalmente mi soffermerei sul mercato di gennaio serviva qualche difensore ma abbiamo fatto andare via Castro che aveva qualità… e un peccato buttare via una stagione dove si poteva andare in europa dopo le prime 4 il livello e basso avevamo la possibilità di arrivare in zona europa l.
Forza Cagliari

Edo70
Edo70
5 mesi fa
Reply to  Gianni

Abbi FEDE GIANNI 👍

ZioFranco
ZioFranco
5 mesi fa
Reply to  Gianni

Concordo e in più voglio dire da chi ha visto la partita allo stadio che Maran se va attaccato, bisognerebbe farlo in generale e non per la odierna. Non so come l’avesse preparata ma dopo mezz’ora si è trovato con due sostituzioni fatte e con Oliva che si è sentito male dopo l’annuncio delle formazioni ufficiali. Il problema vero è il mercato di gennaio: ora siamo senza difensori e senza un centrocampista perchè Pereiro non è e non può essere il sostituto di Castro

Saviour Tusk
Saviour Tusk
5 mesi fa

Ci sono solo due possibilita’. 1. La societa’ in realta’ non ha ambizioni europee e allora Maran puo’ stare anche dove sta. 2. La societa’ vuole andare in Europa e allora non ha che da esonerare Maran perche’ la squadra non da segni di ripresa e neanche l’allenatore…

Ivan
Ivan
5 mesi fa

Non si può dar via pata Castro e poi ritrovarsi come oggi in questa situazione tenere in panchina x poi come.oggi inserire dei giocatori fermi tutto il campionato non capisco xché cranio mi spiace.lo.sevedese lo parava quel tiro se così lo vogliamo chiamare quello di Pandev bisogna che.maran faccia.qualche cosa

Marco B.
Marco B.
5 mesi fa
Reply to  Ivan

Cranio? sevedese? Boh?

efisio
efisio
5 mesi fa

siamo una squadra da santificare. Abbiamo fatto resuscitare anche il Genova

Fabio Iglesias
Fabio Iglesias
5 mesi fa

Non capisco come si possa dare un insufficiente a cragno, ha fatto due grandi interventi e sul gol forse poteva fare di più, una nota positiva in questa brutta partita è senza dubbio Mattiello, che ha dato spinta e profondità servendo due ottimi assist, non capisco xke insista con Cacciatore che tra infortuni e prestazioni deludenti è sempre tra le prime scelte. Oggi il centrocampo era troppo schiacciato in difesa, e non dava supporto alle punte.sempre forza Cagliari.

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
5 mesi fa

Maran voto 5, ma state scherzando vero, oggi ha fatto cose inenarrabili, errori su errori, ma perché? mo chiedo come sia possibile arrivare a fare una serie infinite di sciocchezze come quelle viste oggi in campo a Genova.
Io non ho parole, ritiro immediato per tutta la squadra, il presidente convochi l’allenatore, e si faccia spiegare il perché di alcune scelte scellerate, il perché la squadra è praticamente un’altra squadra, non capisco più nulla, siete da manicomio.

Pepe Mujica
Pepe Mujica
5 mesi fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Solo ritiro? 15 frustate cadauno, a maran 20 più 10 pappine sul collo.
Sequestro del drone, una pedata nel sedere al pilota, due a maraner.
Forza Casteddu de su coru, siamo lì, in gioco, non è poco

Sempre rossoblu
Sempre rossoblu
5 mesi fa

Maran voto 0. A parte le partite con Atalanta e Fiorentina. .per il resto il solito nn gioco. A giugno quando il presidente pagherà gli assegni per i giocatori che ha acquistato e si accorgerà che li ha spesi per 42/43 punti se sarà contento lui …contenti tutti

robocoop
robocoop
5 mesi fa

scelte tecniche iniziali molto discutibili e squadra messa malissimo in campo. chi doveva costruire il gioco? Ionita? ti vengono a mancare entrambi i registi, sei in piena emergenza, metti Nainggolan regista e Joao Pedro trequartista dietro le due punte: Simeone e Paloschi (o Pereiro). Per me i giocatori non sono giudicabili oggi. Maran: voto 3.

Corrado
Corrado
5 mesi fa

6 a Ionita??? Forse ho visto un’altra partita ….

Tore Trattore
Tore Trattore
5 mesi fa
Reply to  Corrado

Ma perchè il 5 a Maran invece?
meriterebbe 2 neanche 3.

Raffaele
Raffaele
5 mesi fa

Siamo 6 siamo 6 e ora? Siamo 10 imi passetti giulini Carli non dite niente? Siete soddisfatti del vostro mister? 3 punti in meno dell andata 6 sconfitte 3 pareggi una squadra allo sbando e per voi va tutto bene ? Salvi per salvi potevate fare cassa con nandez tanto a voi si è capito andare in Europa è un peso dorma tranquillo presidente con questo mister non andiamo da nessuna parte del resto e quello che vuole

Rossoblu
Rossoblu
5 mesi fa

Non capisco perchè non ha messo Oliva a dettare i tempi, lo sanno anche i muri che ogni volta che giochiamo senza Cigarini o Oliva davanti alla difesa andiamo in confusione e non riusciamo a fare gioco.Secondo me oggi Maran era in confusione totale.

Mario
Mario
5 mesi fa
Reply to  Rossoblu

Oliva non è stato nemmeno convocato, aveva la febbre

Lussorio
Lussorio
5 mesi fa
Reply to  Rossoblu

Oliva non poteva giocare aveva la febbre..non abbiamo un altro vero regista però poteva mettere Nainggolan dietro e sulla trequarti Joao Pedro o Pereiro o Birsa e inserendo in attacco Paloschi con Simeone

Pepe Mujica
Pepe Mujica
5 mesi fa

La rabbia inconsulta di solito fa dire corbellerie assurde. E’ prudente farsi due passi all’aperto, nella meravigliosa primavera anticipata, riflettere sul grande Pereiro, su maran, su tutte le sottigliezze che da grandi allenatori quali siete tutti voi, riuscite a cogliere ed io no. Cre.pa.te. mazzine
Forza Casteddu,
O bastaxiusu, il Casteddu non fa per voi, il Rossoblu non vi dona

Federico
Federico
5 mesi fa
Reply to  Pepe Mujica

Di sicuro non fa per te mazzina

Pepe Mujica
Pepe Mujica
5 mesi fa
Reply to  Federico

Per quanto possa essere utile io posso fare un passo indietro, pensi possa servire più delle inutili feroci e deleterie critiche di alcuni?
Non posso dire tue federico, perché non ho mai letto niente di te, la mia curiosità ha un limite, ma anche di più, come il calcio per altri

cristian
cristian
5 mesi fa
Reply to  Pepe Mujica

Io la passeggiata me la sono fatta prima e me la faccio anche ora..ma in queste 2 ore ho visto una squadra di morti resuscitata e non era il Cagliari, un mister che fa 2 cambi da codardo in 10 minuti anziché far capire agli avversari che la partita la vuole vincere, magari mettendo pereiro prima e non dopo, o ti pensi che in 10 minuti ti possa risolvere la partita. Se tu ti diverti così con questa mediocrità auguroni..

Pepe Mujica
Pepe Mujica
5 mesi fa
Reply to  cristian

Non mi diverto, non sono masochista, mi arrabbio altroché, ma come potrei influire? Tu pensi che accusare senza poter interferire sia meglio che aspettare gli eventi per poter valutare una stagione dichiarata di transizione, da centenario, fin dall’inizio?
Io sono un semplice tifoso del Cagliari, un credulone, se vuoi

Sardocarioca
5 mesi fa
Reply to  Pepe Mujica

Eclissati! Ma non dimenticare il buon Rolando,portalo con te ti supplico .

Pepe Mujica
Pepe Mujica
5 mesi fa
Reply to  sardocarioca

Meno male che sei sottoscrittore. Da quando in qua gli autospurghi o i varechinai disquisiscono di calcio in modo appropriato?
O carioca e apporrimmì sa facci in qu

Claudio C.
Claudio C.
5 mesi fa

Avete sentito l’intervista di Giulini?
Grandi elogi alla squadra e allenatore…
Rassegniamoci!!!
Siamo di fronte ad uno muro di gomma!!!
Lascio questo sito
Non ha più senso commentare l’incommentabile!!!!

Tore Trattore
Tore Trattore
5 mesi fa
Reply to  Claudio C.

Allora la colpa è pure sua, cioè dopo tutti i soldi spesi per fare il salto di qualità, ti ritrovi con questi risultati penosi e non ti arrabbi neanche un pò?
Allora ci avevo visto giusto quando avevo detto che sono più preoccupati di salvaguardare la carriera di Maran che non il bene del Cagliari.
QUASI rimpiango Cellino a sto punto, e badate bene che ho detto “quasi”.

Federico
Federico
5 mesi fa

Troppo generosi a dare 5 a maran

Titta2010
Titta2010
5 mesi fa

Oggi supportato da Giulini che a Sky ha detto che dopo Lecce e Lazio la fortuna ha girato e che la squadra aveva molti assenti ed ha giocato molto bene, Maran avrà le sue scuse :assenti,arbitraggio, sfortuna, infortuni(anche il Genoa ne ha sostituito due per infortunio) e dirà che la squadra aveva il pallino, ha lottato e colpito una traversa… E contro il Napoli avrà la scusa che non c’è Radja.

kyann
kyann
5 mesi fa
Reply to  Titta2010

Eccerto, Giulini e Maran possono raccontarcela come gli pare, ma noi tifosi, sia pure con l’anello al naso per vecchio retaggio nuragico, non siamo ciechi e nemmeno scemi. Oltre 40 milioni per giocatori di qualità, e un flop che si profila, Giulini li ha spesi mica noi. Contento lui quindi…

Fabrizio
Fabrizio
5 mesi fa

A questo punto credo che la società prenderà provvedimenti prima della prossima partita, forse anche in serata .
Bisogna assolutamente salvare la stagione ed invertire la tendenza .
Si è superata la misura.
Non so se sia il caso di esonerare Maran, dopo tutto il bene fatto nella prima parte della stagione e non so se la società lo farà, visto che gli ha rinnovato il contratto fino al 2022, ma sicuramente farà una valutazione seria al riguardo.
Forza Cagliari Sempre !

Victor
Victor
5 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Fabrizio hai sentito Giulini nel post partita? É contento della prestazione , altro che provvedimenti

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Fabrizio, prima di esonerare Maran bisognerebbe esonerare la Società, appare evidente che le colpe sono in quella direzione, bisognava trovare nel mercato un centrale all’altezza e un terzino destro, non eccezionali, ma da mandare in campo, non l’ha fatto e questo è il risultato. Tu appartieni alla cultura Celliniana, non si vince la colpa è dell’allenatore, si sostituisce quello e ci si rimette in carreggiata, non è cosi.

Fabrizio
Fabrizio
5 mesi fa
Reply to  Granese

Granese, la società ha certamente colpa per non aver rimpolpato la difesa a gennaio, al riguardo sono perfettamente d’accordo con te .
E concordo con te che nella difesa a tre il difensore centrale deve avere anche piedi buoni .
Però è anche vero che l’allenatore paga anche colpe non sue e spesso il cambio paga .
Forza Cagliari Sempre !

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Fabrizio, ragiona se cerchiamo un allenatore ora pretende un contratto perlomeno anche per la prossima stagione, in questo momento non ci sono allenatori validi, l’unico che prenderei è Ballardini, ma ha un contenzioso con il Cagliari, gli altri sono o fuori dal giro da diversi anni Guidolin o non all’altezza. Finiamo la stagione, si liberano allenatori di valore indiscusso, poi proviamo a prenderne uno di questi che si liberano, oggi con il cambio facciamo solo danni.

Tore Trattore
Tore Trattore
5 mesi fa
Reply to  Granese

“Oggi con il cambio facciamo solo danni”
Perchè invece confermando Maran stiamo andando così bene…
Il cambio allenatore ci vuole subito, altrochè.

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Tore Trattore

Tore Trattore, va bene tu sei per il cambio, io ho spiegato i motivi del mio no!, ma ora mi dici chi faresti accomodare sulla nostra panchina per quest’anno e per il prossimo, perché nessuno accetta un contratto per 4 mesi.

SALVATORE PORCU
SALVATORE PORCU
5 mesi fa
Reply to  Granese

Corini !

Giambattista Lampis
5 mesi fa

Salvatore Porcu, per parlare di un argomento bisogna conoscere le regole e tu non le conosci, Corini è già tesserato anche se è esonerato dal Brescia, per quest’anno non si può sedere su un’altra panchina.

Fabrizio
Fabrizio
5 mesi fa
Reply to  Granese

Granese, per me Ballardini sarebbe l’ideale .
E’ vero, Ballardini vorrebbe un contratto di 18 mesi .
Ma il tema prncipale è che Maran ha un contratto fino al 2022 .
Anch’io penso che se non arriva Ballardini, sarebbe meglio finire la stagione con Maran e poi fare le valutazioni a fine stagione .
Comunque rispetto per il Professionista Maran e per quello che ha fatto nella prima parte di questa stagione .
Forza Cagliari Sempre !

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Fabrizio ti ho già scritto che Ballardini ha un contenzioso con la Società per un mancato pagamento dell’era Cellino, lui per venire a Cagliari pretenderebbe il saldo di questo contenzioso, la vedo difficile.

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
5 mesi fa
Reply to  Granese

Si questo sono abbastanza d’accordo, anzi sfrutterei la prossima parte di campionato per valorizzare Mattiello, Walu, Oliva e Pereiro

Giambattista Lampis
5 mesi fa

Marcoquellodecasteddu, se li mettesse in campo, dubito che lo faccia non è portato per lanciare dei giovani, ci vuole uno che insegni calcio, tipo Di Francesco, Giampaolo, De Zerbi, Maran è più un tattico, ma ha bisogno di giocatori belle e fatti.

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
5 mesi fa
Reply to  Granese

Si, certo…. io in estate cercherei proprio un profilo di quel tipo.., magari!!!!
da troppi anni non vedo un bravo allenatore

Giambattista Lampis
5 mesi fa

Marcoquellodecasteddu, anche per il prossimo anno prenderei un allenatore adatto a lavorare con i giovani, noi ne abbiamo diversi in prestito e in Primavera, se solo riusciamo a valorizzarne 4-5 e farli diventare titolari in A, cambiamo il volto della Società. Personalmente io punterei su Giampaolo il più bravo come maestro, ma anche Di Francesco o De Zerbi sono bravi, non penso che nessuno di questi rifiuterebbe un ingaggio da parte nostra, bisogna vedere cosa intende fare la presidenza.

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
5 mesi fa
Reply to  Granese

Giampaolo, Di Francesco, De Zerbi, ne sceglierei uno a caso tra questi tre, altro livello decisamente, poi tutti possono fallire, le componenti sono tante, ma almeno hai la certezza che capiscono di calcio…,
Qua il problema è che i giocatori se anche sono bravi finiscono per perdere l’entusiasmo sapendo di avere un alibi

Anto 67
Anto 67
5 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Purtroppo Maran finirà la stagione a Cagliari, Giulini non vuole spendere altri soldi per un nuovo allenatore. Se non li ha spesi per la difesa è probabile che non ci siano.

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Anto 67

Anto 67, su questo punto non gli do torto, se si hanno 2 lire è meglio investirle nel futuro mercato che regalarle a un allenatore per 4 mesi di stagione.

Titta2010
Titta2010
5 mesi fa

A mio parere stiamo tornando alla nostra reale dimensione, frutto di una somma data da una difesa mediocre, un centrocampo forte, un attacco più che discreto, un allenatore che non da quel quid in più… Non creare nulla o quasi neanche a Genova conferma le difficoltà a fare gioco e la predisposizione maraniana a giocare di difesa…

Gigi
Gigi
5 mesi fa

Maran in stato confusionale nn ci sta capendo più nulla…FORZA CAGLIARI

Lca1960
Lca1960
5 mesi fa
Reply to  Gigi

Ormai….. neanche più noi..

Pinuccio
Pinuccio
5 mesi fa

non si capisce perché in una partita così delicata sotto di un gol, quel genio di Maran invece che mettere dentro Paloschi ha fatto entrare Pereiro, che non ci ha capito una mazza. è riuscito giusto a farsi ammonire e a rischiare l espulsione per altri inutili falli

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
5 mesi fa
Reply to  Pinuccio

C’era un altro che all’esordio col Cagliari aveva preso due ammonizioni in 5 minuti, si chiamava Nainggolan……
Porta bene

Bugginu
Bugginu
5 mesi fa

Mettiamocelo in testa non cambiera’ niente purtroppo. Oggi la conferma di una gestione tecnica assurda

Marcello
Marcello
5 mesi fa

Squadra che ha perso smalto e lucidità… A mio parere Marano ha sbagliato formazione… dovevamo essere aggressivi..ora arriva il Napoli…che ha perso in casa con il Lecce…la vedo davvero dura…Non ci sarà Nainggolan.. perché squalificato

Fabio
Fabio
5 mesi fa

Da 6 a 10 in 90 minuti complimenti

Mauritius
5 mesi fa

Ma perché continuate a parlare di 352 ??…con l’uscita di Faragò era un chiaro 532 volto a contenere il Genoa…e ci si è ritorto contro…

Lca1960
Lca1960
5 mesi fa

Tra poco sentiremo nell’intervista che siamo comunque decimi ….

Mortimermouse
Mortimermouse
5 mesi fa

Partita decisa da un gol sporco, i due infortuni hanno spostato equilibri e nonostante una spinta nnon è arrivato il pareggio nemmeno dopo la traversa e joao che ha mandato fuori da buona posizione.

Cagliarica
Cagliarica
5 mesi fa
Reply to  Mortimermouse

Partita decisa da un gol sporco mi sembra il tentativo poco riuscito di giustificare qualcosa con i sè e con i ma..tipica dei proseliti del maranesimo.

Giambattista Lampis
5 mesi fa

Questo sia di monito per tutti quelli e sono tanti, come ho letto in vari post che chiedevano la difesa a 3, squadra troppo bassa che lascia le iniziative all’avversario. Maran sicuramente ha sbagliato perché gli infortuni gli hanno dato la possibilità di correggere in corsa, non l’ha fatto e questo è il risultato, le 2 punte abbandonate a se stesse e i centrocampisti che facevano una fatica enorme a coprire a coprire il campo nelle 2 fasi. Quando si gioca con la difesa 3 è necessitano di

Fulvio Mereu
Fulvio Mereu
5 mesi fa
Reply to  Granese

Concordo in modo assoluto, la formazione iniziale per me doveva tener conto di Oliva e non di Cacciatore o Faragò, poi le sostituzioni ancora più assurde…

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Fulvio Mereu

Fulvio Mereu Oliva ha avuto un attacco febbrile, ma si sarebbe potuto ovviare non so con Birsa per esempio.

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Granese

difensori tecnici portati anche all’impostazione, i nostri non sono adatti. In merito a Pereiro, entrato come mossa della disperazione, avevo detto che bisognava vederne le condizioni ecco, appare evidente che per ora non ci sono, non c’è neanche e d’altronde non poteva esserci l’intesa con i compagni, è stata una cosa prematura, anche questo già fatto presente dallo scrivente e subissato di critiche, da parte di altri tifosi. In questo avrei preferito l’ingresso di Paloschi.

Fedex
Fedex
5 mesi fa

MARAN A CASA

Fedex
Fedex
5 mesi fa

BASTAÀAAAAAAAAA

Walter
Walter
5 mesi fa

La squadra è allo sbando ….. che cosa si aspetta a promuovere Canzi in prima squadra? Maran ha dimostrato di essere davvero scarso ed i giocatori che lo capiscono sono sfiduciati. Che altro dire? Che ci serviva una punta ed un laterale destro ed abbiamo dato via Pinna e Cerri. Che in mezzo avevamo Deiola e Bradaric e giocano sempre li stessi? Urge una bella scossa. Via Maran.

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Walter

Valter oggi ho visto la primavera, ecco Canzi del quale tu chiedi la promozione in I° squadra ha anche lui sbagliato i cambi, ha fatto arretrare troppo la sua squadra ed ha subito il pareggio finale, poi c’è una differenza abissale fra le 2 categorie.

Piero Giordano
Piero Giordano
5 mesi fa

Se oggi la società non esonera Maran mi arrabbio di brutto

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche