Resta in contatto

News

CdS – Le possibili mosse per arginare il capocannoniere Immobile

Il Corriere dello Sport sottolinea la prova che dovrà affrontare lunedì la difesa del Cagliari, opposta al bomber principe del campionato

SCATENATO. La vena realizzativa di Ciro Immobile è da urlo. L’attaccante campano guarda tutti dall’alto nella classifica cannonieri con 17 reti in 15 partite: una media fantastica, un gol segnato ogni 71 minuti. Va da sé che la difesa del Cagliari, che lunedì sera se lo troverà di fronte, dovrà cercare la perfezione per arginarlo.

RICETTA. Per cercare il più possibile di rendere inoffensiva la squadra capitolina in zona gol, Rolando Maran punterà su armi importanti. Come grinta e aggressività nelle fasi di non possesso, cattiveria agonistica e spirito di sacrificio da parte di tutti. Per aiutare il più possibile il guardiano Rafael a mantenere inviolata la propria porta e cercare un altro risultato positivo.

37 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
37 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Maran se vuole un consiglio metici Pisacane a uomo su immobile

Flavio
Flavio
1 anno fa

La Lazio è un rullo compressore, non è solo Immobile…ho visto Milinkovic, Lulic, Radu e l’ ultimo Luis Alberto contro la Juventus….impressionanti. E Correa… te lo raccomando. Uno squadrone. L importante è non farci umiliare, tutto quello fatto sino ad oggi è già molto. Forza Cagliari!!!

Sandro
Sandro
1 anno fa

Ho paura solo degli arbitri…Noi non abbiamo NULLA DA PERDERE.
MA L ENTUSIASMO PUÒ PORTARCI OLTRE L IMMAGINABILE….E POI …E POI…NON SUCCEDE….MA SE SUCCEDE…
GIULINI….E GIGI RIVA SANTI.

Sandro
Sandro
1 anno fa

Stette la foglia immemore…La mia tattica ?
Sinceramente calci nel sedere?????

Sandro
Sandro
1 anno fa

Ei Fu.
Siccome IMMOBILE dato il mortal sospiro Orba di tanto spiro.
Chiedete a MANZONI COME SI FERMA…

Giampaolo Congiu
Giampaolo Congiu
1 anno fa

Proprio di Ciro Imobile non ci spaventa più di tanto ma bisogna aver paura di un certo CORREA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Speriamo in Rafael.. Questo è l unico problema… Poi c’è la giochiamo

Cagliaritanovero
Cagliaritanovero
1 anno fa

Fermarlo del tutto non si può, lo si può limitare, e anche molto, ma solo Pisacane non può farcela, ci vuole il raddoppio, sempre, se poi gli si lascia la profondità, allora diventa davvero letale, davanti alla porta sbaglia poco,devono funzionare bene le diagonali in difesa e il filtro del centrocampo, insomma, bisognerà lavorare da squadra, concentrati dal primo all’ultimo minuto.
Come dice il mister, se sono più bravi lo dimostrino, ma noi non dobbiamo regalargli nulla.

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
1 anno fa

Ciao C.V. E’ vero, soprattutto quest’anno sino ad ora ha dimostrato di essere in stato di grazia, anche se la Lazio non è solo Immobile, credo che il gol più bello della sua carriera l’abbia segnato proprio al Cagliari in quel 2-2 al 95° del Marzo 2018 di tacco e spalle alla porta che se lo ripete 100 volte non so se gli riuscirà ancora. Du seu ancora frastimendi… comunque dobbiamo stare attenti perchè è molto bravo anche a cadere in area di rigore…In ogni caso scetti Casteddu, ciao

Claudio
Claudio
1 anno fa
Reply to  CASTEDDAIU

Guarda che aveva alzato il tacco perché gli era rimasta una gomma da masticare tra i tacchetti!,???

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
1 anno fa
Reply to  Claudio

Speriamo che quest’anno la gomma da masticare lo tenga incollato a terra, pitticcu su c..u ! Con quel gol mi aveva fatto passare una giornata di m…a!

Marcello Murroni
Marcello Murroni
1 anno fa

Concordo con chi teme l’arbitraggio ci stanno provando piano piano a danneggiarci e spero di sbagliarmi. Forza Cagliari sempre

Max
Max
1 anno fa

La mia paura è l arbitraggio , per il resto c è la Giochiamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se Immobile ci fa paura..cosa dovremo dire di Cristiano Ronaldo ??..sempre e solo forza Cagliari ❤???

Gianni
Gianni
1 anno fa

Per caratteristiche Pisacane è il difensore che può mettergli la museruola. Però il centrocampo deve riuscire a far filtrare meno palloni possibili in area.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non so perché ma questa settimana mi sento tranquillo della vittoria….. Il Cagliari contro le grandi diventa una squadra vera…. Forza Cagliari ❤️?❤️?❤️?❤️?

Guido
Guido
1 anno fa

A me basterebbe solo che giocassimo come abbiamo fatto contro la Fiorentina e allora bye bye ai nuovi aspiranti al titolo….

danilo bg
danilo bg
1 anno fa

Con Pisacane utilizzato solo x marcare “IL MOBILE”, questo non vede palla, certo deve essere aiutato anche dagli esterni bassi.
Rafael è prontissimo a fermare ogni pericoli.Non siamo messi male (speriamo bene !!!!)

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  danilo bg

Resta L unico che può contrastarlo per passo per stortura fisico?

Franck
Franck
1 anno fa
Reply to  Franck

Struttura

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un paio di stecche subito per farle capire oggi non è giornata stai lontano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

10 RIGORI DATI,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lella Giancarlo..concordo quello che temo di più..l’arbitraggio tutti dei gran pezzi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Arbitraggio …permettendo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

il miglior modo sarebbe quello di non assegnarli il solito rigore…

PaoloS
PaoloS
1 anno fa

Armi importanti? Semplice, diamo un fucile a Cacciatore… e vabbè ?

Granese
Granese
1 anno fa

Ciro è terribile, si potrebbe fare una colletta e ingaggiare un killer, sarebbe una mossa per arginare Immobile, scherzo naturalmente. Il Killer è quasi sempre lui che trova sempre la porta, non sarà facile limitarlo anche perché poi ha tutta una squadra che lavora per lui. Bisogna che i nostri lavorino da squadra, che non diano gli spazi, sarà una partita tattica almeno inizialmente, fra due squadre che si rispettano, poi c’è sempre un episodio che ne decide le sorti, speriamo a noi favorevole

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il Ciro nazionale dovrà fare i conti con Pisacane, in versione PISADOG!!! Con l’aiuto di tutti i compagni. Sono certo che il Cagliari si farà rispettare, regalando così un’altra serata magica a tutto l’ambiente, società squadra e tifoseria. Forza Casteddu.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tutti a preoccuparsi di immobile e compagnia cantanti…guardate che anche loro dovranno preoccuparsi di noi..la musica è cambiata.vamos casteddu!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La lazio ora e’ la squadra piu’ forte del campionato, speriamo bene…forza castedduuu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La Lazio non è solo immobile, sono tutti bravissimi ed hanno un gioco avvolgente. In più ci sarà il grosso problema dell’arbitraggio visti gli addetti .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bisogna limitare luis Alberto e milinkovic! Se fai giocare loro , ti arrivano tutti, da tutte le parti! Inutile concentrarsi solo su immobile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io ho solo paura di arbitro e var.. Xche comandano loro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fargli qualche livido al polpaccio subito per farlo star calmo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Giochiamocela come abbiamo fatto sinora, senza paura di perdere ,non è che sono dei fenomeni ,gli sta andando tutto bene con un aiuto in più, ma mi piacerebbe che giochiamo ad armi pari senza aiuti esterni!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Frastimmi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

regalerei a Maran un barattolo di bostik da spalmare addosso a Pisacane per tenerlo incollato a Immobile affinchè rimanga “immobile”

Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "Avevo 10 anni quando lo vidi esordire all'Amsicora sabbioso con una doppietta al Napoli. Da allora un crescendo inarrestabile. Gigi è il Cagliari,..."

Altro da News