Resta in contatto

Approfondimenti

US – Verso il Lecce, Farias vecchia conoscenza rossoblù

Il brasiliano, a Cagliari dal 2014 al gennaio 2019, sfiderà Joao Pedro suo ex compagno di squadra e connazionale

Diego Farias ha militato a Cagliari dal 2014 al gennaio 2019. Il brasiliano è stato croce e delizia delle varie squadre rossoblù che si sono susseguite negli ultimi anni.

FARIAS VS JOAO. Come sottolinea L’Unione Sarda, Lecce-Cagliari (in programma domenica alle 20,45 ndr) sarà anche la sfida tra i brasiliani Farias e Joao Pedro.

 

11 Commenti

11
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Emiliano
Ospite
Emiliano

Per quello che avevamo a disposizione fino a qualche anno fa andava bene..siamo tornati in serie A dopo un ottima stagione di Farias in B..e anche in ha a contribuito alle varie salvezze del Cagliari..i cicli finiscono..si prova a crescere.. e diciamo che con Simeone Joao Pedro e Pavoletti..farias nn vedrebbe campo.

Granese
Ospite
Granese

riconosco che Pepe Mujica e Roy 58, hanno dato una descrizione reale di quello che è il giocatore Farias, sicuramente non farebbe parte delle mie scelte, ritengo che per quello che ha poi veramente dato, la Società l’ha sopportato diversi anni, io me ne sarei liberato con grande anticipo.

Cugurroni
Ospite
Cugurroni

Una collata di lyco e lo ritrovi alla Scafa a circai cocciulasa

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Innamorato smodatamente di sé stesso e del pallone.Mai mosso un dito per il gruppo, una mina vagante nello spogliatoio. Bravo e ancor più, come dire, comodo lontano da qui. Salvarì a casinu

CASTEDDAIU
Ospite
CASTEDDAIU

Hai fatto la fotografia perfetta!

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Ciao Casteddaiu, senza cattiveria, però da tifoso Rossoblu penso stia meglio a casinu da noi, sempre bonariamente. Cordialità

CASTEDDAIU
Ospite
CASTEDDAIU

Ciao Pepe, infatti, io ritengo che l’armonia nello spogliatoio sia fondamentale per il rendimento della squadra e con lui purtroppo non era così.

Roy 58
Ospite
Roy 58

Per me Farias è un giocatore estroso, rapido, imprevedidile, dotato di buona tecnica, capace di saltare il diretto marcatore, ma tatticamente un po’ sprovveduto, umorale, incostante, troppo spesso frenetico e inconcludente, comunque nel complesso in buon calciatore, pur senza essere un campione…

H2o
Ospite
H2o

A lecce a vincere❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙❤

Sergio
Ospite
Sergio

Cliente per Cacciatore o Lycogiannis, da non sottovalutare…
La ditta rossoblù non deve fare sconti. Aggredire subito senza tregua e un primo tempo stile Fiorentina come risultato e la pratica è chiusa. Forza piccioccusu
❤💙🇮🇹🇧🇷🇸🇪🇧🇪🇵🇱🇸🇮🇭🇷🇪🇪🇬🇷🇦🇷🇺🇾🇲🇩

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Solo una parola.UNICO.ha scelto la parola data anziché i milioni.GIGI UNO DI NOI. IL SARDO DI LEGGIUNO"

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "E non è il solo pacco in quegli anni, se penso che il Treviso ci aveva proposto un certo Luca Toni e invece Bellotto pretese Beghetto"

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Cera era un grandissimo mediano di spinta,e con questo ruolo ha sempre giocato fino all'infortunio di Tomasini(libero). Scopigno fu costretto per..."

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "a Mexico 70 giocò solo la prima partita contro la Svezia e poi fu relegato in panchina e il suo posto fu preso da Rosato"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "E’ stato certamente un grande giocatore, un riferimento per tutti i suoi compagni ! Un grande professionista fuori e dentro il campo . ..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti