Resta in contatto

News

Rizzoli ammette l’errore arbitrale sul rigore del Lecce. Il presidente Damiani: “Va ripetuto tutto”

Nella riunione odierna a Roma si è parlato dell’episodio che ha portato all’annullamento del 2-2 con parziali giustificazioni dettate dal protocollo VAR

A distanza di una decina di giorni dalla partita Nicola Rizzoli ha riconosciuto l’errore arbitrale sul rigore di Babacar che ha portato annullamento del momentaneo 2-2 nel match tra Lazio e Lecce, vinto 4-2 dai biancocelesti: “La regola 14 – ha affermato designatore degli arbitri dice che il calcio di rigore deve essere ripetuto a prescindere se uno prende la palla o meno. C’è un errore arbitrale, non siamo qui a nasconderci”.

LA RISPOSTA DEL PRESIDENTE DEI SALENTINI STICCHI DAMIANI. “Il regolamento prevede che in caso di invasione dei giocatori delle due squadre il rigore va ripetuto, senza vedere cosa succede dopo. Poi il regolamento prevede anche l’ipotesi in cui nell’area entra o un attaccante o un difendente. Il protocollo VAR che dovrebbe vedere chi si avvantaggia dell’azione si riferisce solo all’invasione dell’uno o dell’altro. Dobbiamo capirci. L’idea che invadano entrambi e il VAR punisca solo uno è una cosa che non regge”. 

15 Commenti

15
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ripetiamo allora anche la partita con il Brescia….ma per favore…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ESATTO !!! ,ERRORE TECNICO E RIPETIZIONE DELLA GARA !!! LO SAPEVANO ANCHE I BAMBINI DELLE SCUOLE CALCIO !!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ora la Lazio dovrebbe rendere i tre punti che ha ingiustamente in piu

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ma del rigore contro il Brescia zitto vero?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si dice che col senno del poi son piene le fosse bastava prendere una decisione coraggiosa certo ma vera e reale e cercare di fare ripetere la partita con l’ errore tecnico x regolamento e’prevista la ripetizione della gara

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Da ex arbitro da subito si è visto il grave errore tecnico. Molto grave per un arbitro che ha il supporto del VAR e assistenti. Incomprensibile direi e senza scusanti.

Naufrago
Ospite
Naufrago

L’errore sul rigore non ripetuto è grave. Non è come una svista che è contemplata nelle possibilità. Qua c’è un’errata applicazione del regolamento, rispetto a quanto riconosciuto dall’arbitro. Ci sono gli estremi per invalidare la partita e ripeterla.
La ripetizione di una partita è possibile. Ricordo che si verificò nel caso di un errore arbitrale, che era sì una svista, ma in una tipologia non ammessa (gol non convalidato, perchè sembrava fuori a causa di un buco nella rete).

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Rizzoli il detto dice dopo morto cagami addosso …ma bai e fairi una cagara oh balossu,certo che quel rigore era da ripetere

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Devono ammettere anche gli errori a favore delle squadre grandi se hanno le @@

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mi auguro non venga risarcito contro il Cagliari !!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Avrebbe perso comunque il lecce

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Domenica lo pagheremo noi questo errore

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ora dice cosi, mentre alla domenica sportiva, tutti dicevano che era ovvio cosi dice il regolamento, che servi !!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

strano che nn parlino del rigore inesistente concesso al lecce,quello gli è sfuggito?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mhhhh preparano la furbata per domenica??

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Solo una parola.UNICO.ha scelto la parola data anziché i milioni.GIGI UNO DI NOI. IL SARDO DI LEGGIUNO"

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "E non è il solo pacco in quegli anni, se penso che il Treviso ci aveva proposto un certo Luca Toni e invece Bellotto pretese Beghetto"

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Cera era un grandissimo mediano di spinta,e con questo ruolo ha sempre giocato fino all'infortunio di Tomasini(libero). Scopigno fu costretto per..."

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "a Mexico 70 giocò solo la prima partita contro la Svezia e poi fu relegato in panchina e il suo posto fu preso da Rosato"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "E’ stato certamente un grande giocatore, un riferimento per tutti i suoi compagni ! Un grande professionista fuori e dentro il campo . ..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News