Resta in contatto

News

Canzi: “Quando va bene la prima squadra va bene tutto. Noi? Ci godiamo la vetta, ma il nostro obiettivo è un altro…”

Al termine del test il tecnico della Primavera fa i complimenti a Maran e tutti i suoi giocatori ma parla anche del momento magico del suo team

Felice per la prima squadra ma ovviamente raggiante per la vetta raggiunta con la sua Primavera. Dopo il test con la prima squadra del Cagliari, il mister milanese ha parlato a 360°

LE PAROLE DI CANZI. “In qualsiasi club ruota tutto introno alla prima squadra, che è il fiore all’occhiello di una società. Ovviamente, quindi quando va bene va tutto bene. Lo è in un qualunque club al mondo. Poi lo è anche una realtà come Cagliari, dove c’è tanta passione, ma anche cuore e tifo, allora è ancora tutto molto più bello. Maran chiama spesso i nostri giovani, questo chiaramente aiuta tanto perché allenandosi e giocando con i più bravi si migliora. La sfida persa l’altra settimana contro l’Atalanta ci ha dato esperienza e consapevolezza dei nostri mezzi, ma ci ha anche tolto. Meritavamo il pareggio ampiamente, anche perchè saremmo stati ancora più in alto in classifica. Ma siamo lì, in vetta e questo è tutto frutto di un lavoro che parte dalla passata stagione”.

 “Non siamo attrezzati per restare in cima a lungo, ma naturalmente più ci rimaniamo e più siamo naturalmente contenti, anche se il nostro obiettivo è un altro. Poi, come tutte le squadre, stare in alto è fantastico. Il nostro è un campionato difficilissimo: puoi vincere o perdere con chiunque. Dopo la sosta c’è il Bologna, squadra di altissimo livello. Speriamo di recuperare Marigosu, altrimenti ci sono altri ragazzi che stanno lavorando bene. Bruno Conti? Il ragazzo è un 2002, e questo non va dimenticato. quando chiamato ha fatto bene, ma deve lavorare ancora tanto e crescere”.

LA NOSTRA INTERVISTA VIDEO A MASSIMILIANO CANZI

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Granese
Ospite
Granese

Canzi ormai sei un veterano nella società, il presidente ti stima e i tifosi più attenti sanno quale è stato il tuo apporto nella Primavera, se stiamo in quella posizione vuol dire che tu ci hai messo del tuo. Hai detto bene poi la finalità non è vincere ma far crescere i giovani, prepararli al professionismo, tu hai già dimostrato di essere un maestro.

Advertisement

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Un ottimo e umile giocatore una persona davvero sportiva un signore del calcio"

Gigi Riva

Ultimo commento: "Bisognerebbe fare conoscere di più ai giovani quello che ha fatto Riva x la Sardegna e per il Cagliari...."

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "11 si ,di cui 2 suoi mi sembra. Solo sfortuna."

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ma se non segnava mai! Se avesse avuto le doti che dici sarebbe stato in nazionale... non in serie b! Che ti sei fumato?"

Guglielmo Coppola

Ultimo commento: "grande!. Guglielmo Coppola facci un gol.. oo o o ooo :-d"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News