Resta in contatto

News

Canzi: “Quando va bene la prima squadra va bene tutto. Noi? Ci godiamo la vetta, ma il nostro obiettivo è un altro…”

Al termine del test il tecnico della Primavera fa i complimenti a Maran e tutti i suoi giocatori ma parla anche del momento magico del suo team

Felice per la prima squadra ma ovviamente raggiante per la vetta raggiunta con la sua Primavera. Dopo il test con la prima squadra del Cagliari, il mister milanese ha parlato a 360°

LE PAROLE DI CANZI. “In qualsiasi club ruota tutto introno alla prima squadra, che è il fiore all’occhiello di una società. Ovviamente, quindi quando va bene va tutto bene. Lo è in un qualunque club al mondo. Poi lo è anche una realtà come Cagliari, dove c’è tanta passione, ma anche cuore e tifo, allora è ancora tutto molto più bello. Maran chiama spesso i nostri giovani, questo chiaramente aiuta tanto perché allenandosi e giocando con i più bravi si migliora. La sfida persa l’altra settimana contro l’Atalanta ci ha dato esperienza e consapevolezza dei nostri mezzi, ma ci ha anche tolto. Meritavamo il pareggio ampiamente, anche perchè saremmo stati ancora più in alto in classifica. Ma siamo lì, in vetta e questo è tutto frutto di un lavoro che parte dalla passata stagione”.

 “Non siamo attrezzati per restare in cima a lungo, ma naturalmente più ci rimaniamo e più siamo naturalmente contenti, anche se il nostro obiettivo è un altro. Poi, come tutte le squadre, stare in alto è fantastico. Il nostro è un campionato difficilissimo: puoi vincere o perdere con chiunque. Dopo la sosta c’è il Bologna, squadra di altissimo livello. Speriamo di recuperare Marigosu, altrimenti ci sono altri ragazzi che stanno lavorando bene. Bruno Conti? Il ragazzo è un 2002, e questo non va dimenticato. quando chiamato ha fatto bene, ma deve lavorare ancora tanto e crescere”.

LA NOSTRA INTERVISTA VIDEO A MASSIMILIANO CANZI

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News