Resta in contatto

News

I 58 anni del Principe: il ricordo degli ex compagni: “Un grandissimo!”

Difficile, anzi impossibile dimenticare Enzo Francescoli! Un piacere per gli occhi dei tifosi ed un onore giocarci affianco per i compagni di squadra

Se non può essere annoverato tra i primi cinque giocatori più forti della storia del calcio, poco ci manca! Enzo Francescoli, o meglio Il Principe, ha deliziato le platee dal Sudamerica, fino ad arrivare a Cagliari.

Quando la famiglia Orrù iniziò le trattative con il procuratore uruguaiano Paco Casal in pochi avrebbero scommesso sul suo arrivo. Ed invece il grande campione che sapeva dare del “tu” alla sfera arrivò in Sardegna.

E’ vero, l’età non era più verdissima, ma i tifosi ancora ricordano le sue magie. Il prezzo del biglietto era ben speso per ammirare le prodezze di El Flaco.

In esclusiva ai nostri microfoni abbiamo sentito alcuni suoi ex compagni, ovviamente in maglia rossoblù:

LUIS AYRTON (LULU’) OLIVEIRA

“Per me ‘Francesco’ è stato importantissimo. Al mio arrivo dal Belgio mi aiutò a comunicare sapendo parlare il francese. Un giocatore dal carisma importante e dalla tecnica straordinaria. Per quanto mi riguarda uno dei migliori giocatori con la quale abbia giocato. Tanti auguri Francesco da Lulù, il Falco!

 

 MAURO NARDINI

“Tantissimi auguri, Enzo. Ho di lui un ricordo bellissimo, un grande giocatore, un fuoriclasse. Lui e Gianfranco Matteoli erano le nostre chiocce. Molti di noi erano degli esordienti in serie A e loro si misero a nostra disposizione. Enzo era un grandissimo uomo, oltre ad essere di grande compagnia. Mi faceva tantissimi scherzi ed io ogni volta dovevo aspettarmene uno diverso (risata, ndr). Gli rinnovo gli auguri e gli mando un fortissimo abbraccio”.

 

 RAFFAELE PAOLINO

“Anzitutto tanti auguri al Principe! Un grandissimo professionista. Nonostante arrivasse da una squadra blasonata come l’Olimpique Marsiglia, era il primo ad arrivare agli allenamenti e l’ultimo ad andare via. Era uno spettacolo vedere come si incollava la sfera ai suoi piedi. Ciò che mi stupii maggiormente di lui era la sua disponibilità, aveva sempre una parola di conforto e di incoraggiamento per i giovani. E tutto ciò, ripeto, nonostante fosse un grande campione già affermato”

 

NICOLA DIBITONTO

Ho avuto il piacere di conoscerti e la fortuna di giocare con te, grande Enzo! Eri sempre un punto di riferimento per noi giovani. Hai illuminato la platea calcistica italiana con le sue giocate. Grazie Enzo, e tanti auguri per il tuo compleanno da Nicola”!

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Tore Trattore
Ospite
Tore Trattore

Tanti auguri di cuore Enzo, grazie per tutto quello che hai fatto per il Cagliari e per noi tifosi, qui sei sempre il benvenuto principe!

giliberti carmine
Ospite
giliberti carmine

Ho avuto la fortuna di vederlo giocare piu volte, gia’ nel prepartita vederlo calciare in porta dalla distanza era una poesia …in partita poi veniva il bello , giocate fini ed eleganti come se il suo marcatore non esistesse… con una naturalezza impressionante: quella di un principe

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Solo una parola.UNICO.ha scelto la parola data anziché i milioni.GIGI UNO DI NOI. IL SARDO DI LEGGIUNO"

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "E non è il solo pacco in quegli anni, se penso che il Treviso ci aveva proposto un certo Luca Toni e invece Bellotto pretese Beghetto"

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Cera era un grandissimo mediano di spinta,e con questo ruolo ha sempre giocato fino all'infortunio di Tomasini(libero). Scopigno fu costretto per..."

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "a Mexico 70 giocò solo la prima partita contro la Svezia e poi fu relegato in panchina e il suo posto fu preso da Rosato"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "E’ stato certamente un grande giocatore, un riferimento per tutti i suoi compagni ! Un grande professionista fuori e dentro il campo . ..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News