Resta in contatto

News

Pavoletti, il ginocchio fa crack: lesione del crociato anteriore, fuori almeno 3 mesi

Pavoletti

Diagnosi spietata per l’attaccante rossoblù che sarà costretto a saltare gran parte della stagione

Brutte notizie in casa Cagliari. Secondo quanto riportato da la Gazzetta dello Sport, Leonardo Pavoletti, dopo gli esami strumentali, ha riportato la lesione anteriore del crociato con interessamento del menisco esterno. Un grave infortunio, che lo terrà fuori per almeno tre mesi.

131 Commenti

131
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
marc
Ospite
marc

“secondo quanto riportato dalla gazzetta dello sport”…….ma lo deve dire la gazzetta che cosa ha pavoletti ?? pavoletti vive a cagliari, è del cagliari, ha fatto gli esami alla clinica specialistica di quartu, e si aspetta la voce autorevole della gazzetta………siamo alle comiche, scusatemi tanto. ma non riesco a tenerlo dentro

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Despodov parte oggi sturm grazz

Max
Ospite
Max

Con ul prestito di Pellegrini e l’acquisto di Han per 5 mln, quasi si compensa l’acquisto di Cerri per 9 mln. Cerri dovrebbe essere ceduto in prestito il prima possibile. Quindi punterei su Despodov

Ea
Ospite
Ea

Gli allenatori difensivisti e che non hanno il pallino delle trabe palla a terra, finiscono sempre con gli elementi (spesso quelli decisivi essendo quelli che non si risparmiano), contati, l’infermiera piena etc.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Roberto Tuveri minchia zio

Tore Trattore
Ospite
Tore Trattore

Piove sempre sul bagnato…
🙁

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ringraziamo il nostro ex♥️💙Dessena per quello che ha fatto …vi ricordate la macumba …..ci sono riusciti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

In bocca al lupo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tranquilli ..abbiamo cerri(futuro pallone d’oro)😂😂

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

La lacrima di …..

Lucio 69
Ospite
Lucio 69

Brutta tegola l’infortunio di Pavoletti adesso la palla passa al Mister Maran che deve trovare soluzioni tattiche nuove visto che giocavamo solo a palla lunga. Sono fiducioso perché abbiamo una rosa competitiva bisogna saperla guidare

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Queste sono le cugurre

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

senza voler fare nessuna polemica, anche lo scorso anno troppi infortunati, non credo sia solo sfortuna.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Una sfiga enorme. Forse Simeone non basta

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non mollare

Nopothoreposare
Sottoscrittore
Gianclaudio

E Cerri al Lecce per Lapadula? O sto bedtemmiando?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A questo punto urge un ‘altro attaccante…io farei un tentativo per schik della roma

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Che sfortuna ora che c’è un centro campo tosto non ci sei tu per finalizzare. In bocca al lupo ti aspettiamo con ansia….❤️💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Che sfiga allucinante!😭😭😭😭

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ehhhhhh che caxxo sfiga terribile. Urge un altro attaccante

Stefano De liso
Sottoscrittore
stefano de liso

L’nico (salvo sorprese dall’estero) che possiamo prendere è Barrow dall’atalanta.. e magari gli diamo JP… dobbiamo liberare spazio in lista e prendere solo under 22.. e Barrow lo danno solo in prestito..

Luciano
Ospite
Luciano

L’esperienza serve, a questo punto meglio tenere tutto così come è ora. Potenzialmente con pavo eravamo da UEFA, se ben allenati e gestiti da un ct capace. Ora saremmo comunque da decimo posto. Ci siamo salvati con un gioco di m…solo grazie ai singoli, se diventassimo squadra avremmo potenzialità enormi. Ci manca solo un allenatore …ma presto arriverà .

Tore Trattore
Ospite
Tore Trattore

Spero che un allenatore che sa quel che fa arrivi presto.

Wirossoblù
Ospite
Wirossoblù

Ancora con questa faccenda che eravamo potenzialmente da UEFA?!
ma perché?! In base a cosa?
Bisogna arrivare 5′ per essere in E.League. o 6′ facendo mille partite ad agosto come il Toro di quest’anno, che le pagherà tutte in campionato.

Luciano
Ospite
Luciano

Barrow é forte ma Joao non lo scambierei. In qualche modo qualche palla la mette dentro.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza bomber tornerai più forte di prima

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Frastimmusu ???

Antonio
Ospite
Antonio

Giulini, domani porta tutta la squadra al Santuario di Nostra Signora di Bonaria, non è possibile avere tutta questa sfiga.

Walter
Ospite
Walter

Per questo hanno venduto Han ….. per avere un problema in più ….. e secondo me anche Farias ci avrebbe fatto comodo. Così almeno si è salvato Despotov da questo scempio …. se Mister Talpa Maran lo vede …. e non vuole insistere ancora con Cerri.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Che sfiga ciao ancora titolare.ma regalarlo noooo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Joao

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il Pavoletti fuori 3 mesi,e la società vende Han,e vuole vendere pure Despodov….ridicoli.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

I tre che hanno contribuito alla salvezza in un modo o nell’altro non ci saranno per mesi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Che sfiga

Giovanni
Ospite
Giovanni

mi sa che qualche gufo intorno anoi…castro, cragno ora pavo!!! non è possobile!!!

Paolobiasci
Ospite
Paolobiasci

I più forti in squadra rotti per mesi infatti.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Scusate, si hanno notizie di Cragno? Povero Pavo!💓

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non mollare Leo
Sei un grande dentro e fuori dal campo

Nenno Lello
Sottoscrittore
Nenno Lello

Maran ha detto che non era niente.

Antonio leone
Ospite
Antonio leone

Lo ha detto a te ?

Nenno Lello
Sottoscrittore
Nenno Lello

No lo ha detto in tv se segui le interviste

walter
Ospite
walter

l’infortunio di Pavogol era subito preoccupante ma, per evitare di far lievitare il costo delle punte, non è stato reso pubblico dalla società.
Infatti, la società é corsa ai ripari ingaggiando Simeone con sollecitudine.
Ora Carli sta studiando qualche punta estera di vecchia conoscenza del calcio italiano per integrare il reparto.
Purtroppo senza i 3 nazionali (Cragno, Barella perché ceduto e Pavoletti) siamo senza la,spina dorsale e l’obiettivo più che mai deve essere la salvezza.

Antonio leone
Ospite
Antonio leone

Ma hai visto i giocatori che abbiamo comprato?!certo non giochiamo per la coppa campioni ma abbiamo una skuadra molto forte …io non ho mai visto un Cagliari così forte…

Enomis
Ospite
Enomis

Ha detto così perché come al solito Maran non capisce niente ( calcio,bel gioco e tutto ciò che ruota ad un campo da calcio)

Antonio leone
Ospite
Antonio leone

Si dai alla fine con Simeone siamo sereni …però per me arriva un altro attaccante…

Ea
Ospite
Ea

Una seconda punta adesso chiaramente come Stephinsky o comunque rapida con strappi importanti e che segni ci serve, anche perché solo Han pronto o no somigliava a questo identikit.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Che sfortuna, dopo Cragno anche Pavoletti, auguri per una pronta guarigione bomber

Angèle Piras
Ospite
Angèle Piras

Auguri per una pronta guarigione Pavogool Un uovino sbattuto e diventi un leone solo il giallo 😘😘😘😘

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Oltre someone tutto su un altra seconda punta cedendo han e cerri

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mi spiace davvero per lui… e per il Cagliari

Enrico
Ospite
Enrico

Porcapupazza che sfiga!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma che preparazione fanno? Ogni anno qualcuno di rompe seriamente!

Mattia
Ospite
Mattia

Questa tegola ora costringerà Maran a diventare un vero allenatore e finalmente smetterla di giocare solo con lanci lunghi e ben poche idee. Abbiamo una squadra che può essere forte anche senza Pavoletti. Ma ci vuole un allenatore capace di Farla giocare col contributo e il cervello di tutti. Credo che Maran abbia le giornate contate perché non è stato in grado di farlo finora e non saprà farlo in futuro. Con infortunio di pavoletti Maran non potrà più nascondersi.

Antonio leone
Ospite
Antonio leone

Ascolta ma cosa stai dicendo ma se si rompere sempre qualcuno!?quello mica può fare miracoli kmq domenica vedrai cosa ti combina Maran …con la skuadra al completo Maran fa la diferenza!

Ea
Ospite
Ea

Con Zeman non si rompeva nessuno.. Senza passare a questi casi estremi pensa a Juric che col Crotone ha tenuto il nostro passo per 38 partite con 14 elementi, c’è un nesso tra il rugby di Maran e l’infermiera sempre piena, fattevene una ragione prima che arrivino stop da 15 milioni l’uno!

Walter
Ospite
Walter

Speriamo che sia come dici tu …. sarebbe il più grande acquisto un’ allenatore capace che valorizzi i giovani. Non avrei mai creduto di rimpiangere Rastelli, per non parlare di Lopez che con questi mezzi e giocatori ci avrebbe portato in zona UEFA.

Doddore
Ospite
Doddore

Finora Maran è stato salvato da Pavoletti. Non può resistere mesi e mesi senza uno che risolve le partite da solo. Deve fare giocare la squadra , cosa a lui sconosciuta.

Nopothoreposare
Sottoscrittore
Gianclaudio

Ben detto. E’ una chiave di lettura a cui non avevo pensato.

Roberto
Ospite
Roberto

La società lo sapeva già ecco perché Simeone noni stupirei se prendessero anche l’attaccante in uscita dal Chievo in sostituzione al prestito di Certi senza Pavoloso non sarà semplice

Luciano
Ospite
Luciano

Ci servirebbe un allenatore.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma quale sfiga, ora Maran dovrà finalmente cambiare gioco, e basta coi lanci lunghi, ora ci si divertirà

Geppe
Ospite
Geppe

Che sfortuna il presidente porti la squadra a farla benedire a bonaria, non è possibile basta!!!

Mattia
Ospite
Mattia

No, deve iscrivere Maran a un corso per allenatori veri.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cellino docet. La lacrima continua.

Geppe
Ospite
Geppe

Comunque Maran aveva assicurato (tranquilli non è nulla di grave)😒😒😒

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Inviando i migliori auguri a Pavoletti e considerando che Simeone può giocare da prima punta, punterei su uno dei due Samp Caprari ( l ideale) o Gabbiadini ( adattabile). Purtroppo c e anche da considerare che si e’ già speso parecchio, quindi va sacrificato qualcuno di valore per investire su altra punta

Paolo Pisano
Sottoscrittore
Paolo Pisano

Cellino ci ha fatto il malocchio

simone
Ospite
simone

Guarda,appena ho letto l’intervista sull’Unione sarda al Ferrarista,dove diceva che del risultato non gli importava,ma che la cosa importante era che non si facesse male nessuno…..ho pensato subito che stava gettando lacrime…e cosi’ e’stato….

Alberto Antonini
Ospite
Alberto Antonini

acuta osservazione

Paolo Pisano
Sottoscrittore
Paolo Pisano

Ma la società sulle condizioni di Pavoletti non comunica niente?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Nn ci voleva proprio.

Advertisement
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Sono d'accordo per Gigi Riva,per Zola,ma non dimentichiamoci dei vari Conti,Scopigno e la squadra del 69/70 e tanti altri che ci hanno fatto sognare."

Daniele Conti

Ultimo commento: "Incrocio"

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Più che d'adattamento al campionato italiano, si trattava di microfrattura al perone(se non ricordo male)che lo perseguitò per gran parte del..."

David Suazo

Ultimo commento: "Oltretutto diventò pure tecnico e ha fatto parecchi bei gol"

Enrico Albertosi

Ultimo commento: "È stato il primo portiere a non usare il completo nero, usava la maglia rossa o blu...mitico"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News