Resta in contatto

News

Gds – Bisoli: “L’esordio in Serie A di Dimitri è merito di Cellino”

L’allenatore ex Cagliari ha parlato della prima presenza del figlio nel massimo campionato italiano: “Ha tempi di inserimenti eccellenti”

Pierpaolo Bisoli, ex calciatore e allenatore del Cagliari attualmente senza panchina, ha parlato dell’esordio in Serie A del figlio (Dimitri ndr) ai microfoni de La Gazzetta dello Sport.

GRAZIE CELLINO.L’esordio in Serie A di Dimitri è merito di Cellino che capisce di calcio per davvero, e naturalmente del ragazzo che è nato per fare il calciatore di Serie A e ha avuto la forza di crederci sempre, anche quando in pochi erano disposti a dargli fiducia“.

LE DIFFERENZE.Io da centrocampista ero uno schermo, avevo un maggiore impatto nei contrasti. Ma lui ha tempi di inserimento eccellenti, ha più corsa, è dinamico. Grazie a Corini è migliorato tantissimo sul piano della tecnica, del gioco”.

 

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Marcy57
Ospite
Marcy57

Bisoli…LECCHINO.

Alberto Antonini
Ospite
Alberto Antonini

Bravo e fortunato. Fortunato ad aver trovato Lykogiannis.

Enrico
Ospite
Enrico

A onor del vero va’ricordato che papa’( esonerato da Cellino) e figlio andarono via da Cagliari e lo stesso Cellino se lo e’ritrovato in rosa a Brescia due anni fa’quando rilevo’la societa’, quindi aldila’delle lecchinate attuali ha poco merito

Milo
Ospite
Milo

Ma dove?? In questo caso ogni dcarraffone e bello a papà suie.. ?

Advertisement

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "Ė proprio vero una volta fatto il nome campi tutta la vita con l'etichetta che ti hanno attribuito..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "un grande professionista e stimato da tutti grazie dei bei ricordi"

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Non l'ho visto giocare, ma so che è stato un grande. Una conferma in più sul fatto che tutti i componenti del Cagliari scudettato erano ottimi..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Solo una parola.UNICO.ha scelto la parola data anziché i milioni.GIGI UNO DI NOI. IL SARDO DI LEGGIUNO"

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "E non è il solo pacco in quegli anni, se penso che il Treviso ci aveva proposto un certo Luca Toni e invece Bellotto pretese Beghetto"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News