Resta in contatto

News

Passetti: “Giulini sta facendo qualcosa di incredibile. Defrel? Lo seguiamo”

Il dg conferma a Radio Sportiva le voci sul possibile arrivo di un portiere a causa dell’infortunio di Cragno e sulla trattativa per l’attaccante

Il direttore generale del Cagliari Mario Passetti è intervenuto in esclusiva a Radio Sportiva. Tanti i temi affrontai, ad iniziare ovviamente dal Centenario: “C’è un grandissimo entusiasmo e questo è giusto. Siamo consapevoli del fatto che lavorare per il Cagliari Calcio significa lavorare per qualcosa che rappresenta un territorio e un popolo intero, quindi c’è un senso di responsabilità in noi che aiuta a prendere scelte coraggiose”.

BRESCIA. “C’è grandissima concentrazione, perché è la prima giornata del nuovo campionato, quindi ricca di fascino, suspense ed entusiasmo. In più è la stagione del Centenario e i calciatori stanno sentendo questa responsabilità con molta voglia di far bene e di onorare la maglia. C’è grande entusiasmo e grande concentrazione. I biglietti sono andati quasi completamente sold out, c’è un grandissimo affetto anche da parte del pubblico”.
STAGIONE IMPORTANTE. “A luglio e agosto non si vince niente, quindi non è ora che vanno fatti i proclami. Alla fine è il campo che parla. Il presidente Giulini ha fatto e sta facendo qualcosa di incredibile, l’obiettivo è di giocarci tutte le partite con grande voglia e orgoglio. Questo, anche per il Centenario, può essere considerato un anno zero, quindi è giusto guardare partita per partita”.
MERCATO. “Le trattative non sono mai semplici, ognuna ha la sua storia e la sua dinamica particolare. Tra tutte, quella di Nandez è stata quella per durata che, a mia memoria, ha avuto una dinamica più lunga delle altre: sono passati più di 7 mesi dai primi interessamenti. La perseveranza e la caparbietà, però, hanno pagato”.
DEFREL. “Il ds Carli assieme a Colombo stanno facendo un grande lavoro e fino al 2 settembre ci sarà da fare. Siamo soddisfatti del fatto che si è cercato di lavorar nei tempi giusti, ma ancora non è finita. Defrel è un nome di quelli che si stanno seguendo, insieme ad altri, con grandissima attenzione, prudenza ed occhio anche alla fase di uscita”.
CRAGNO, PAVOLETTI e PELLEGRINI. “Non è stato particolarmente difficile. Il fatto che i nostri giocatori siano interessanti per altre squadre lo vedo sempre con un segno di grandissima positività. Chi rimane a Cagliari deve essere convinto e così è stato: non c’è stata nessuna discussione da questo punto di vista. E’ stato emblematico il fatto che Cragno abbia rinnovato il contratto alla fine dell’ultima partita della scorsa stagione. A conferma della chiarezza di idee nostra e del ragazzo. Per quanto riguarda Luca Pellegrini nei sei mesi in cui è stato qua ha fatto molto bene e si è inserito molto bene nel gruppo. Queste caratteristiche hanno fatto si che ci si adoperasse per un suo ritorno. E’ stato tutto molto semplice, perché anche lui gradiva il rientro“.
22 Commenti

22
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Segui Defrel…a genova

Ea
Ospite
Ea

Sicuramente quando c’è cortesia e buoni rapporti tra squadre/procuratore del soggetto etc, si usa dire lo seguiamo, è un attestato di stima e può spingersi ad un contatto vero per poi far montare ad arte una trattativa bluff parallela,(mai pensato che qualche giornalista possa arrotondare così?Maiii? ).
Ad oggi
Potrebbe arrivare Ounas da pagare a babbu mortu o un nome più defilato.
Io spero sempre in De Paul.
Ma ben venga un Kouamé+JP10 versione 2.0

Sergione
Ospite
Sergione

Nessun dubbio che il Presidente si sia mosso con impegno negli acquisti, penso però che un attaccante di peso sia necessario.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Per me l’unica preoccupazione è Maran …

Camus Dele
Ospite
Camus Dele

Vi state facendo rubare Defrel dalla Sampdoria.

Ea
Ospite
Ea

Defrel era alla Samp non al Cagliari

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Defrel è vicinissimo alla Sampdoria. Di Francesco lo conosce benissimo avendolo allenato a Sassuolo, in più Defrel conosce bene l’ambiente sampdoriano per aver giocato nel campionato scorso.

kyann
Ospite
kyann

Lo seguiamo fin dentro lo stadio Marassi?? Ahahahaha….

PuMa
Ospite
PuMa

prendete Pettagna e si vince lo scudetto

Cristian
Ospite
Cristian

Continuate a seguire Defrel che va alla Samp.. Occasione persa. Simeone torna al Genoa..Ounas costa troppo..mi sa che dovranno cercare altro perché così non siamo competitivi in attacco.

Giovanni
Ospite
Giovanni

Si si aspettate ancora un pó per defrel……non c’è fretta…..svegliatevi è andato alla samp

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Manca la ciliegina, dai presidente portaci defrel!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Quest’anno ci divertiremo.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande presidente

Tizi
Ospite
Tizi

Grande pelle!!!!!!!!!!ben tornato….arroga titti.

Max
Ospite
Max

E ounas!!!

Max
Ospite
Max

Ounas ounas ounas ounas ounas ounas

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ottimo calciomercato.❤💙

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

E’ mia modesta opinione che al Cagliari non occorra l’acquisto di una seconda punta, nel ruolo siamo più che adeguatamente coperti ( sia dal punto di vista tecnico che numerico ) dai giocatori in organico .
Ragatzu, Han e Joao Pedro danno ammpie garanzie .
Forza Cagliari Sempre !

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Anche lui ha fatto bene
È fortissimo nel marketing del cagliari è lui che ata facendo crescere l immagine della società cagliari

Giovanni
Ospite
Giovanni

Infatti fino a ieri solo immagine e cinque tornei di mer….se nn era per barella…..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Veramente ha detto che seguono Defrel come seguono altri attaccanti.

Advertisement

Roberto Boninsegna

Ultimo commento: "Bonimba grandissimo giocatore e bomber, ma non era la spalla ideale di Riva, i due erano due punte che entrambe in qualsiasi parte del campo si..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Ma io dico bohhhh...Tu sei il classico tipo di persona che dice ......aaaa si bella la Sardegna...Si ci sono stato ....È dove sei stato in..."

Darìo Silva

Ultimo commento: "Dario silva-a me personalmente piaceva tanto-veloce-creava spazzi-forte fisicamente- e mi faceva anche divertire-era simpatico fuori e dentro il..."

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Con una squadra così avremmo vinto un altro scudetto o due."

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Bravo anche lui, ma Mboma per me era superiore...per me ripeto......"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News