Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Joao Pedro: cessione per fare “cassa”, o altra chance?

Joao Pedro: cessione per fare “cassa”, o altra chance?

Nella prima puntata della nostra nuova rubrica completamente dedicata a voi lettori e tifosi vi sottoponiamo un quesito importante relativo al futuro del fantasista brasiliano

Geraldino Do Santos Galvao, per tutti semplicemente Joao Pedro, potrebbe essere definito uno dei maggiori equivoci tattici della storia del Cagliari. Già dal suo arrivo si pensava potesse essere una mezz’ala di qualità e tanto dinamismo, ma niente da fare.

I vari allenatori che si sono alternati sulla panchina rossoblù, da Zeman a Maran, passando per Rastelli e Lopez, hanno cercato di disegnare un “abito” a lui congeniale e che potesse esaltare le sue buone doti fisiche e tecniche. I risultati sono stati decisamente altalenanti a causa, soprattutto, della sua incostanza.

Di certo non gli manca neppure un certo grado di tempra palesato quando, scontata la squalifica per doping, è tornato più carico di prima.

Al termine della sua quinta stagione in rossoblù, però, il desiderio della società è quello di affiancare alla certezza rappresentata da Leonardo Pavoletti una seconda punta che possa garantire maggiore costanza.

In virtù di ciò vi chiediamo: sareste d’accordo alla sua cessione, o sarebbe più opportuno concedergli un’ulteriore opportunità? Commenta qui sotto e partecipa alla discussione tutta tra tifosi rossoblù.

50 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
50 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Cagliarica
Cagliarica
11 mesi fa

É da vendere bene. É un giocatore che non da più. É tutto fumo ma molto svogliato..classico giocatore che dopo anni nella stessa squadra si adagia. Ci vogliono centrali di difesa Ceppitelli é troppo scarso per non parlare di Pisacane.

sergio
sergio
11 mesi fa

BISOGNA VENDERLO…..NON SERVE…..

Fabio
Fabio
11 mesi fa

J.Pedro è da tenere..da vendere sono altri,tipo Cerri,Despodov e Ragatzu.

Mandroni United
11 mesi fa

Io sarei curioso di vederlo come seconda punta con questo centrocampo. Vero è che forse è un po’ discontinuo, ma l’anno scorso, senza Castro, le uniche palle giocabili erano i cross per Pavoletti; e nonostante questo i suoi golletti li ha fatti.

Iskander66
Iskander66
11 mesi fa

Lo terrei, è comunque un giocatore di talento che si può inventare qualunque cosa e con i nuovi arrivi potrebbe finalmente trovare il suo equilibrio nella squadra.

patrizio
patrizio
11 mesi fa

jp secondo me è meglio tenerlo nella passata stagione ha fatto 7 goal, e non sono pochi, piuttosto cederei birsa, ligogianis,cerri,questo ultimo poi è un giocatore di scrso valore se no la juve se lo sarebbe tenuto vista l’età, lanciamo invece Despodov e Ragatuz e han

Salvatore Addari
Salvatore Addari
11 mesi fa

Sti moolto JP10, ma visto il suo umore calcistico altalenante, meglio venderlo per fare cassa e nel caso in cui non dovesse arrivare nessuno ci sarebbe Birsa che coprirebbe il ruolo. Per di più è anche un mancino.

Diablo
Diablo
11 mesi fa

A mio avviso è un giocatore di livello tecnico nettamente superiore rispetto alla maggior dei suoi colleghi che giocano nello stesso ruolo. La sua discontinuità deriva dal fatto che gli viene richiesto un eccessivo impegno e dispendio di energie per coprire una zona del campo troppo estesa, perché possa essere sempre lucido in fase di costruzione e finalizzazione. Sono certo che in questa stagione, per la presenza nel centrocampo del Cagliari di diversi giocatori molto “muscolari”, Joao Pedro avra6una definitiva consacrazione delle sue grandi potenzialità.

Livio
Livio
11 mesi fa
Reply to  Diablo

Dopo tante c

ziofranco
ziofranco
11 mesi fa

Non capisco però tutto questo astio verso JP e la voglia di cederlo in fretta. Punta o centrocampista, indisponente o meno i suoi gol li ha sempre fatti. E non pochissimi per non essere una punta…

Glauco Ferri
Glauco Ferri
11 mesi fa

Serve una seconda punta vera cosa che lui non è…

Luca
Luca
11 mesi fa

Io ricordo situazioni molto critiche del Cagliari quando ……. infortunio di Cigarini …… Castro …… JP10 squalificato …. squadra disastrata per le assenze ….. nell’ Abbondanza non vedo certo un problema …. o no ?

Cuore rosso blu
Cuore rosso blu
11 mesi fa

Joao Pedro forever

Bagai
Bagai
11 mesi fa

Dico di confermarlo, il giocatore è tecnicamente bravo, deve dare più continuità, però uno così in una rosa di serie A e meglio tenerselo…..poi lui vuole rimanere e questo smentisce di fatto chi dice che non è attaccamento alla maglia!!!
Sarà l’allenatore a farlo produrre.
Forza Cagliari

Riccardo
Riccardo
11 mesi fa

Vendere subito (e sarebbe una buona plusvalenza, dal momento che è arrivato a Cagliari in uno scambio con Cabrera) e sostituire con una buona seconda punta di ruolo.

Alessandro
Alessandro
11 mesi fa

Oggi JP può avere ancora una buona valutazione si era parlato dell’interesse dell’Atalanta, secondo me deve essere venduto come Farias per fare cassa e acquistare Defrel o Ounes al suo posto che sono più seconde punte rispetto a JP e forse anche molto più continui come rendimento, magari Ounes ha anche tanta voglia di giocare visto che a Napoli per ora a fatto poche apparizioni, Defrel resta la prima scelta dove ha giocato ha fatto sempre bella figura l’anno scorso 11 reti.

Gianni
Gianni
11 mesi fa

Troppa abbondanza? Non diciamo fesserie per fare salto di qualità occorre avere 8 elementi validi. Nandez Oliva Rog Naingolan Farago Cigarini Castro e Ionita quindi siamo a posto gli altri via

Gianni
Gianni
11 mesi fa

Via subito Joao e Birsa trequartisti abbiamo Castro Naingolan ed eventualmente Rog

Frank
Frank
11 mesi fa

Direi che l’unica soluzione plausibile è la vendita adesso di JP

Uno della nord
Uno della nord
11 mesi fa

Concordo con la maggior parte dei tifosi che si sono espressi… ormai è ora di venderlo. E poi non dimentichiamo certe partite a dir poco indisponesti. Non correva neanche se inseguito ” a picco “… xche’ si sentiva titolare e ormai arrivato. E no.!!!!! Diamo la possibilità a uno come Simeone che ha fame di rivincita,di riscatto vedi stessa situazione del ninja… Con le dovute proporzioni di ruolo e di costo….. ma le sue parole nei confronti dell’Inter sono state ben chiare….VOGLIO CHE SI RICREDANO… Ugualmente dovremo fare a livello psicologico e mentale con Simeone… E a mio modesto parere,… Leggi il resto »

Bagai
Bagai
11 mesi fa
Reply to  Uno della nord

Ninja prima o poi sarebbe tornato…..anche a nuoto e l’ha dimostrato, poi se altri verranno non devono far ricredere gli altri……devono essere convinti che venire da noi è un traguardo SPECIALE!!!

luigi
luigi
11 mesi fa

Dopo tanti anni ad aspettare un giocatore che non ci ha mai fatto fare il salto di qualità che tutti si aspettavano, credo sia giunto il momento di cederlo, un giocatore mediocre, diciamolo pure. Se capita l’occasione di venderlo ben venga. Monetizzare e chiudere un capitolo che rimane illegibile da troppi anni.

luigi
luigi
11 mesi fa

Dopo tanti anni ad aspettare un giocatore che non ci ha mai fatto fare il salto di qualità che tutti si aspettavano, un giocatore mediocre, diciamolo pure. Se capita l’occasione di venderlo ben venga. Monetizzare e chiudere un capitolo che rimane illegibile da troppi anni.

Aaanton
Aaanton
11 mesi fa

Non lo so, alla fine pur discontinuo ci ha fatto anche vincere o pareggiare tante partite in maniera estemporanea….io ci penserei due volte, visto che poi è un giocatore eclettico. Da ponderare con attenzione.

Paolo Serci
Paolo Serci
11 mesi fa

I calciatori come Joao dopo un paio di stagioni hanno bisogno di nuovi stimoli e a cagliari ha già fatto il suo tempo . Da vendere subito ora che vale qualche cosa

luc63
luc63
11 mesi fa

VIA GRATIS IMMEDIATAMENTE !!!!

ubaldo
11 mesi fa

joao pedro per me e 1 campione sbagliato cederlo lo ha dimostrato pure ieri procurandosi due rigori uno concesso l altro no evidentissimo puo giocare da punta non sappiamo se simeone possa essere migliore visto che tentenna per arrivare a cagliari e un calciatore che tentenna non deve arrivare puo giocare in tutti i ruoli ha tecnica e dribling quindi chi lo giudica scarso si deve dare all ippica

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
11 mesi fa

Il Cagliari ha speso tanto ed alcune cessioni per fare cassa e sfoltire la rosa vanno sicuramente fatte, Maran sino ad oggi l’ha sempre considerato un titolare perchè evidentemente riteneva che in rosa non ci fosse di meglio, che il giocatore abbia delle qualità è fuori discussione ma è anche vero che è molto discontinuo nelle prestazioni, in serie A serve altro, leggo in un altro articolo di Calciocasteddu che assieme a lui ci sarebbe in uscita anche Birsa, quindi tutto dipenderà da chi arriverà al suo (loro) posto. Personalmente ho grande fiducia nel presidente Giulini e sono certo che… Leggi il resto »

Ospite
Ospite
11 mesi fa
Reply to  CASTEDDAIU

Bisogna aiutare Maran a non sbagliare vendendo tutti i btocchi che però lui farebbe giocare se restassero.Joao primo fra tutti, ma non solo lui.

Giampaolo
Giampaolo
11 mesi fa

A me piaceva,ma l’anno scorso ha deluso nonostante 7 gol non siano pochi…..mi sa che è ora di cederlo

mattia
mattia
11 mesi fa

non e‘ una seconda punta e come trequartisti abbiamo gia‘ Castro,Birsa e all‘occorrenza Nainggolan e se davvero arriva Defrel o chi per lui per Joao Pedro si prospetta tanta panchina.Per 8/9 milioni da vendere subito e investirli per completare l‘attacco

Aaanton
Aaanton
11 mesi fa
Reply to  mattia

Birsa non contarlo, è a fine carriera si può afflosciare da un momento all’altro.

pinu panu
pinu panu
11 mesi fa

jp da vendere subito,perchè è un giocatore atipico e inconstante, non è la spalla giusta per Pvoletti, ci vuole altro. A mio parere sarebbe da acquistare DEFREL

ubaldo
11 mesi fa
Reply to  pinu panu

innanzitutto defrel non e il ruolo di joao non capisco questo astio nei confronti del brasiliano che se non ricordo male ha procurato diverse vittorie al cagliari coi suoi assist e i suoi goal si porta sempre dietro 2 avversari che devono fare il fallo per portarli via il pallone guardatele le partite non andate a simpatie e poi joao e attaccato alla maglia e questo e importantissimo per i tifosi almeno quelli che capiscono di calcio

Marcello Murenu
Marcello Murenu
11 mesi fa

Giancarlo la domanda che’dovremmo farci e la seguente,a mio parere personale: Con questi nuovi acquisti Nandez,A Rog tottu,Raja e Pellegrini senza dimenticare Castro in forma,sono tutti giocatori dinamici che saltano l’uomo e che danno potenza in fase offensiva,mi sentirei a questo punto obligato in qualita’di JP10 di sollevare il mio livello dinamico,sara pronto per questo salto di qualita’?Si potrebbe tenere eventualmente sino a Gennaio,poi se’dimostra ancora incostanza,venderlo a qualche altra squadra.Una cosa e’certa,la rosa va’svoltita e preferibilmente,bisogna dar via i giocatori che anche per altre societa’hanno piu’credito di altri.Boh…trovo lo stesso difficile la scelta!

Gianni
Gianni
11 mesi fa

Concordo…darle un oportunitá sino a gennaio..poi si vedrá?

ubaldo
11 mesi fa

secondo me dare joao significa rinforzare le dirette concorrenti ieri era il migliore in campo

marc
marc
11 mesi fa

se in cinque anni non ha convinto, non si può aspettare ancora. il calcio è fatto di certezze o presunte certezze, jp non è niente di tutto questo, oggi si esalta per questa partita, domani si nasconde tra i difensori avversari, senza neanche dare una mano ai compagni nel recupero palla. E’ ora di voltare pagina.

ubaldo
11 mesi fa
Reply to  marc

in 5 anni non ha convinto? e chi lo dice ma stai guardando le partite del cagliari? io penso di no ti e solo antipatico ma lui e 1 campione e sopratutto non presuntuoso come farias

Gigi
Gigi
11 mesi fa
Reply to  ubaldo

Concordo campione?…scusa allora Pavoletti, Barella o i più blasonati tipo Dybala, Dzeco..etc…senza scomodare i top come gli chiamiamo?

gilberto
gilberto
11 mesi fa

sono d’accordo con Carlo, da cedere subito e tenere Birsa, troppo discontinuo e poco attaccamento alla maglia,

paolo
paolo
11 mesi fa

E’ ora di cambiare aria…..ora lo vendi ancora, tra uno o due anni lo devi regalare—–

Max
Max
11 mesi fa
Reply to  paolo

Non è un giocatore che in quel ruolo può essere molto utile e non ha più un rendimento costante credo che sia giunto il momento di fare una nuova esperienza ed avere nuovi stimoli non lo ritengo indispensabile, cederei anche Birsa perché all’evenienza quel ruolo lo può ricoprire anche Castro, con un centrocampo di questa portata vedo come seconda punta Despodov capace di creare spazi e saltare l’uomo in più è rapido e veloce.

CarloRossoBlu
CarloRossoBlu
11 mesi fa

Vendere subito e prendere una seconda punta come si deve, anche Simeone va bene. Nel suo ruolo abbiamo Birsa. Joao fa bene 4-5 partite l’anno, non di più

lonstrup
lonstrup
11 mesi fa
Reply to  CarloRossoBlu

la difesa serve……..

Mauritius
11 mesi fa
Reply to  lonstrup

Concordo con CarloRossoBlu….anche se, a quanto si legge, anche Birsa ha richieste. Se dovesse partire Birsa terrei JP ma come trequartista….

ziofranco
ziofranco
11 mesi fa
Reply to  CarloRossoBlu

Se mi parli di prendere una seconda punta e indichi Simeone, sei in contraddizione perchè Simeone non è una seconda punta. Alla Fiorentina, quando è arrivato Muriel e lui ha dovuto adattarsi a farla, il suo rendimento è paurosamente calato perchè partire largo, saltare l’uomo e creare superiorità, tutte peculiarità della seconda punta, non sono nel suo dna

CarloRossoBlu
CarloRossoBlu
11 mesi fa
Reply to  ziofranco

In realtà non sono d’accordo. Il rendimento di Simeone è stato scarso tutto l’anno nello scorso campionato, con o senza Muriel. Proprio perché si sono ostinati a farlo giocare centravanti. A mio parere, umilissimo e che lascia il tempo che trova, la soluzione giusta per lui sarebbe giocare un po’ più defilato accanto ad uno come Pavoletti. Viene da una stagione brutta e quindi costa meno, io se fossi Carli una scommessa ce la farei.

Tony59
Tony59
11 mesi fa
Reply to  CarloRossoBlu

Totalmente d’accordo

Buccia
Buccia
11 mesi fa
Reply to  CarloRossoBlu

….E sette goal

Altro da Il muro del Tifoso