Resta in contatto

Calciomercato

Domani firma Vicario: per lui è pronto un quinquennale

Il portiere di prospettiva arriva dal Venezia e verrà girato con tutta probabilità al perugia sempre nel campionato  cadetto

Dopo una lunga trattativa Guglielmo Vicario è pronto per diventare un nuovo giocatore del Cagliari. Il portiere del Venezia, classe 1996, tra i migliori lo scorso anno in serie cadetta, firmerà domani il suo nuovo contratto di cinque anni con i rossoblù. Poi subito dopo verrà girato in prestito al Perugia, con cui la Società del presidente Giulini ha ottimi rapporti.

10 Commenti

10
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Barrosu
Ospite
Barrosu

Concordo! È un ottimo acquisto, visto e considerato che il Cagliari deve vivere di plusvalenze non avendo gli introiti di Juve, Inter e Napoli. Aspettiamo qualche nome per l’immediato. Giusto per non salvarci all’ultima giornata e vediamo come Giulini spenderà i soldi incassati con la cessione di Barella

Michele
Ospite
Michele

Portieri a gogooh.cragno Raffael aresti daga ciocci crosta vicario….giulini……terzini zero mezzale e ali idem …..società di incapaci !

PaoloS
Ospite
PaoloS

Vicario sarà il futuro, bel colpo! Tra l’altro il Venezia è stato ripescato in serie B a discapito del Palermo che invece aveva conquistato la A sul campo e adesso giocherà contro l’Olbia o il Monza in serie C. Basta poco…..che c’è vo?

diego
Ospite
diego

Serie A sul campo il Palermo? doveva fare i playoff e non è detto che avrebbe vinto…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cragno è già con la valigia pronta, grazie Giulini

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Questo è un ottimo acquisto, l’ho visto giocare più volte, ha la stessa reattività e agilità di Cragno ed è fisicamente più prestante, in uscita le palle alte sono tutte sue. Lo scorso anno a Venezia giocava Audero, oggi alla Samp, e i tifosi lagunari sono pressoché tutti d’accordo che Vicario sia superiore anche a lui.

Luca
Ospite
Luca

Esagera. Vicario è migliorato soprattutto mentalmente facendo il secondo di Audero. Quest’anno ha giocato bene e con continuità ma deve e può crescere ancora. Audero è un altro pianeta.

Mauro muscas
Ospite

Quindi se abbiamo vicario ci manca solo il prete…..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

L’anno prossimo sarà il sostituto di Cragno che verrà venduto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma il presidente… cosa ha in testa? I rinforzi veri quando dovrebbero arrivare? A gennaio?

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato