Resta in contatto

News

Dramma Mihajlovic: “Ho la leucemia, ma vincerò”

Il tecnico del Bologna ha voluto spiegare tramite una conferenza stampa la natura del male che lo costringerà a lasciare la panchina dei felsinei

E’ la leucemia aggressiva in forma acuta il problema di salute che ha colpito Sinisa Mihajlovic. In una triste quanto commovente conferenza stampa il tecnico serbo ha voluto chiarire il motivo che lo costringerà a lasciare, si spera temporaneamente, il suo ruolo di allenatore del Bologna per iniziare un’altra battaglia.

Questi gli estratti di maggior rilievo: “Dovrò combattere quest’altra battaglia, ma sono sicuro che la vincerò. Nella vita nessuno mi ha regalato nulla, ho dovuto sempre lottare per tutto. Non vedo l’ora di iniziare le cure per sconfiggere questo male, e lo farò per la mia famiglia e per tutti coloro che mi vogliono bene. Avrò bisogno dell’aiuto di tutti loro, e sono sicuro che lo avrò. Ringrazio tutti coloro che in questi giorni mi sono stati vicino e si sono voluti sincerare delle mie condizioni, ma soprattutto ringrazio il Bologna ed il suo staff”.

Il solito leone, insomma. Il buon Sinisa, sempre schietto e dallo spirito mai domo, si è pure lasciato andare ad un momento di commozione che ha coinvolto anche il direttore sportivo Walter Sabatini: “Sinisa è un combattente nato. Ci vuole fegato a presentarsi in conferenza stampa e dire queste cose. Fosse accaduto a me mi sarei nascosto e non mi sarei fatto vedere”.

Mihajlovic, che ha scoperto la malattia giovedì a seguito di un sospetto dolore all’anca, verrà ricoverato in ospedale nei prossimi giorni dove martedì inizierà le terapie specifiche del caso.

 

12 Commenti

12
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

FORZA SINISA

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza! Facciamo il tifo per te..

Gianni
Ospite
Gianni

L’essere combattivi e non mollare mai nei momenti piú difficili è sempre stato il suo credo..un grande in bocca al lupo al mister e tutta la sua famiglia..

Umberto
Ospite
Umberto

Coraggio mister.. ce la farai..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Combatti Mister 😍😍😍

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Dai mister Vincerai anche stavolta

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Devi vincerla sinisa!!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza guerriero!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza campione

Naufrago
Ospite
Naufrago

Sempre stato un esempio di forza e determinazione. Continuerà ad esserlo e meriterà di vincere questa battaglia. Sarà utile a lui, ma anche agli altri che si gioveranno del suo esempio.

Franco Tidu
Sottoscrittore

Sei sempre stato sincero nella vita di calciatore ,ed allenatore dopo,vincerai la tua battaglia …guerriero che sei…non mollare mai…

sergio
Ospite
sergio

IN BOCCA AL LUPO…..

Advertisement

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Ciao Paolo,vabbe'Francescoli era nettamente superiore,ho fatto quel paragone perche anche Pirlo(secondo me sottovalutato da giovane promettente..."

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Gua ricordandomi un pó, ..."

Daniele Conti

Ultimo commento: "Determinazione, personalità, grinta, autorevolezza, attaccamento ai colori sociali, record di presenze con la maglia rossoblù, un'altra icona del..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Giocatore corretto, leale, sportivo, intelligente, equilibrato, dotato di classe e di tecnica straordinaria, forte atleticamente, autore di giocate e..."

Enrico Albertosi

Ultimo commento: "Un grandissimo portiere, tra i più grandi di sempre. Dotato di straordinaria reattività e di grande tecnica individuale. Memorabile una sua partita..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News