Resta in contatto

Approfondimenti

Dal vivaio alla Serie A: la Roma è la squadra che utilizza più giovani. Cagliari giù

Un studio della Figc evidenzia le squadre che hanno utilizzato il maggior numero di giocatori tra i 15 e i 21 anni. Male quella rossoblù

La Roma più verde, il Cagliari meno. È quello che traspare da uno studio della Figc, rielaborato poi da Sky Sport, per quel che riguarda la graduatoria delle squadre che hanno formato il maggior numero di calciatori impiegati tra Serie A, B e C nella stagione 2017/2018.

In questo studio si fa riferimento ai giocatori tra i 15 e i 21 anni, tesserati per almeno tre anni nel settore giovanile di una società iscritta ai campionati professionistici. Il primo posto spetta alla Roma, seguita poi da Atalanta e Milan. Cagliari molto più sotto, al 14° posto.

Questa la graduatoria

1. ROMA: 31.434 minuti disputati. Sono 21 i calciatori formati nel club (31.162 minuti), 272 minuti concessi agli Under 21. Cinque i giovani del vivaio impiegati in squadra.

2. ATALANTA: 28.189 minuti disputati. Sono 13 i calciatori formati nel club, due i giovani del vivaio impiegati in squadra.

3. MILAN: 22.539 minuti disputati. Sono 18 i calciatori formati nel club (15.948 minuti), 6.591 minuti concessi agli Under 21. Sei i giovani del vivaio impiegati in squadra.

4. INTER: 20.331 minuti disputati. Sono 15 i calciatori formati nel club (12.821 minuti), 1.125 minuti concessi agli Under 21. Due i giovani del vivaio impiegati in squadra.

5. JUVENTUS: 16.169 minuti disputati. Sono 10 i calciatori formati nel club (12.821 minuti), 3.348 minuti concessi agli Under 21. Due i giovani del vivaio impiegati in squadra.

6. LAZIO: 15.875 minuti disputati. Sono 8 i calciatori formati nel club, tre i giovani del vivaio impiegati in squadra.

7. GENOA: 12.840 minuti disputati. Sono 8 i calciatori formati nel club (9.212 minuti), 3.628 minuti concessi agli Under 21. Tre i giovani del vivaio impiegati in squadra.

8. FIORENTINA: 10.831 minuti disputati. Sono 7 i calciatori formati nel club (7.638 minuti), 3.193 minuti concessi agli Under 21. Un giovane del vivaio impiegato in squadra.

9. EMPOLI: 8.270 minuti disputati. Sono 5 i calciatori formati nel club, nessun giovane del vivaio impiegato in prima squadra.

10. TORINO: 8.130 minuti disputati. Sono 7 i calciatori formati nel club (7.762 minuti), 368 minuti concessi agli Under 21. Tre i giovani del vivaio impiegati in squadra.

11. BOLOGNA: 7.707 minuti disputati. Sono 3 i calciatori formati nel club, un giovane del vivaio impiegato in squadra.

12. PESCARA: 7.399 minuti disputati. Sono 3 i calciatori formati nel club, nessun giovane del vivaio impiegato in squadra.

13. BRESCIA: 7.143 minuti disputati. Sono 3 i calciatori formati nel club, nessun giovane del vivaio impiegato in squadra.

14. CAGLIARI: 6.620 minuti disputati. Sono 4 i calciatori formati nel club (3.473 minuti), 3.147 minuti concessi agli Under 21. Tre i giovani del vivaio impiegati in squadra.

15. UDINESE: 6.408 minuti disputati. Sono 5 i calciatori formati nel club (5.171 minuti), 1.237 minuti concessi agli Under 21. Tre i giovani del vivaio impiegati in squadra.

 

 

18 Commenti

18
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il nuovo Cagliari ,Barrlla altra gestione, non crede troppo si sui giovani
Li porta in ritiro e poi li spedisce in prestito oppure li lascia liberi
Vediamo Biancu Han Pinna dopo il ritiro.
Con Maran alla grande gli ultra trentenni

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Maran vuole beccittedusu.
I giovani li fa fuggire.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Certo siamo l’ospizio della serie a

quattromori
Ospite
quattromori

Non sono d’accordo con i dati riportati nell’articolo anche noi facciamo giocare tanti giovani… solo che per Maran un giocatore considerato giovane deve avere almeno 30 anni e provenire sopratutto dal chievo…ahahahah! Vedrete adesso manderemo via i vari despodov, han e cerri per riportare un giovane come Thereau… e parliamo di settore giovanile e cantera, ma quanto siamo ridicoli.

Andrea
Ospite
Andrea

Noi andiamo a prendere i giovani delle altre squadre ….Pellegrini, Barreca Cerri etc etc i nostri in prestito all’olbia e altre squadre di c poi vanno a finire nel dimenticatoio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Per altro in prestito ….Oggi le COMICHE

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Perché prende tutto a parametro zero..gente in prepensionamento. La partita più o meno la fanno lo stesso,costano poco,e in più tanta esperienza per salvarsi..spettacolo zero però 😂😂😂

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Noi andiamo all’ospizio a prendere i catorci prox alla pensione

Angelo
Ospite
Angelo

Il giovane con Maran aspetta e spera. Preferivo mille volte Zeman.

Fangigi
Ospite
Fangigi

Maran non fara’ mai fare un salto di qualita’ alla squadra, come fa Giulini a non capirlo?

Umberto
Ospite
Umberto

Ma infatti, è lampante..

isidoro
Ospite
isidoro

il salto di qualita lo dovrebbe fare Giulini, grande incompetente o grande furbo ?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Quindi Cagliari dati da fare

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E noi dovevamo prendere a modello il famoso vivaio dell’atletico bilbao???

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Con Maran in panchina siamo primi in graduatoria tra quelli che hanno utilizzato più giocatori tra i 30 anni e i 40 anni 🙂

Umberto
Ospite
Umberto

I primi anche per gli ultracentenari.. forza maran, avanti con i pensionati..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il Cagliari è la squadra che in periodo di mercato si fa incul…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma va?

Advertisement

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Ciao Paolo,vabbe'Francescoli era nettamente superiore,ho fatto quel paragone perche anche Pirlo(secondo me sottovalutato da giovane promettente..."

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Gua ricordandomi un pó, ..."

Daniele Conti

Ultimo commento: "Determinazione, personalità, grinta, autorevolezza, attaccamento ai colori sociali, record di presenze con la maglia rossoblù, un'altra icona del..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Giocatore corretto, leale, sportivo, intelligente, equilibrato, dotato di classe e di tecnica straordinaria, forte atleticamente, autore di giocate e..."

Enrico Albertosi

Ultimo commento: "Un grandissimo portiere, tra i più grandi di sempre. Dotato di straordinaria reattività e di grande tecnica individuale. Memorabile una sua partita..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti