Resta in contatto

News

La festa della Coppa Quartieri, oltre duecento giovani in campo alla Sardegna Arena

Foto Cagliari Calcio

Foto Cagliari Calcio

Si è concluso ieri il torneo tra i quartieri storici di Cagliari tra sorrisi e sport nella casa dei rossoblù, ospiti dell’occasione Deiola e Tomasini

IL TORNEO. Gioco e divertimento nella splendida cornice della Sardegna Arena. Si è conclusa ieri la quinta edizione della Coppa Quartieri, iniziativa promossa dalla Fondazione “Carlo Enrico Giulini” in collaborazione con il Cagliari Calcio, la “Casa Emmaus” delle Missionarie Figlie di San Girolamo Emiliani e la Diocesi di Cagliari. Hanno partecipato al pomeriggio di festa oltre 200 giovani accompagnati da familiari e amici, per questo atto conclusivo di un percorso iniziato nelle scorse settimane con le fasi di qualificazione sempre all’insegna del rispetto dei valori positivi dello sport e del divertimento.

TRIONFO. Le sfide hanno riguardato le ragazze e i ragazzi dei quartieri cagliaritani di “Marina” (con “Stampace”), “Mulinu Becciu”, “San Michele/Is Mirrionis” e “Sant’Elia/San Bartolomeo”, in gare di calcio, pallavolo e staffetta. I risultati hanno visto, nella categoria 11-13, la vittoria del quartiere “Marina” davanti a “Mulinu Becciu” e “San Michele”. Nella categoria 14-16 successo per “San Michele/Is Mirrionis”; seconda la squadra di “Mulinu Becciu”, terza quella di “Marina”.

GLI OSPITI. Hanno partecipato anche le leggende rossoblù Beppe Tomasini e Pino Bellini, mentre Alessandro Deiola e Riccardo Daga sono intervenuti per premiare gli atleti. Il centrocampista rossoblù ha poi espresso la sua ammirazione per l’iniziativa: “La Coppa Quartieri è davvero un bel momento di gioia e divertimento. Questa manifestazione si pone come obiettivo anche quello di trasmettere dei valori positivi ai ragazzi attraverso lo sport”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Il tutto parte da Giulini perché è lui che negli ultimi anni ha fatto il mercato e non il ds, dunque per me in primis al Cagliari manca il rispetto..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News