Resta in contatto

News

Castro, il graffio di “El Pata” al ritorno in campo

L’Unione Sarda dedica un approfondimento al giocatore argentino, subito protagonista negli ultimi minuti di Cagliari-Lazio. Un rientro importante dopo 6 mesi ai box

FINE DI UN INCUBO. Lucas Castro è tornato, finalmente, e ha subito fatto vedere il suo valore. Il centrocampista argentino del Cagliari, che aveva giocato l’ultima gara il 10 novembre 2018 prima dell’infortunio al legamento crociato, è entrato in campo al 77° minuto contro la Lazio: è riuscito a lasciare ugualmente il segno.

ASSIST. Alla fine della fiera c’è poco da festeggiare, vista la sconfitta maturata contro i biancocelesti. Però il rientro di Castro, salutato dall’affetto della Sardegna Arena, non è stato emozionante solo sul versante umano. Si è trattato infatti del lieto fine per un giocatore fermato nel suo momento migliore con i colori rossoblù. Ma anche dal punto di vista agonistico è stato un ritorno da incorniciare: la voglia immediata di riprendersi un posto da protagonista e soprattutto il morbido assist per la testa di Pavoletti, al 14° gol stagionale. “El Pata” è di nuovo tra noi, peccato per questa stagione dimezzata dalla sfortuna.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News