Resta in contatto

News

Ad Asseminello prima seduta di lavoro verso la sfida di Napoli

Unici assenti Pellegrini e Romagna a Coverciano con la nazionale maggiore oltre a Klavan, Cacciatore e Cigarini out per un torcicollo, Castro verso il rientro

Dopo due giorni di riposo seguiti alla sconfitta in campionato, rimediata sabato scorso all’Olimpico contro la Roma, il Cagliari (impegnato nelle prossime quattro partite al rush finale per centrare il decimo posto) ha iniziato nel pomeriggio al Centro Sportivo di Assemini, la preparazione in vista del posticipo di domenica alle 20.30, per affrontare nella seconda gara di fila lontano dalla Sardegna Arena, la vice capolista Napoli.

LA SEDUTA. Come fa sapere il sito ufficiale, Cragno e compagni, dopo la classica attività iniziale di attivazione con mobilità, sono passati a svolgere esercizi di tecnica di squadra e successivamente con sei porticine. Ovviamente assenti Luca Pellegrini e Filippo Romagna, entrambi impegnati a Coverciano con la Nazionale maggiore in uno stage voluto dal CT Roberto Mancini, saranno a disposizione di Rolando Maran e dello staff tecnico, a partire dalla seduta in programma domani mattina.

Lucas Castro ha invece proseguito il suo parziale rientro in gruppo, in vista di un imminente ritorno in campo da dove manca per un brutto infortunio, dallo scorso 23 novembre. personalizzato per Ragnar Klavan. Out invece Luca Cigarini, bloccato a casa dal torcicollo.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News