Resta in contatto

Calciomercato

La Roma gioca sulla prelazione per l’affare Barella?

L’Unione Sarda ipotizza un nuovo scenario di mercato che coinvolgerebbe Cagliari e giallorossi per il talento rossoblù

RIFLETTORI. Nicolò Barella è ormai sotto i riflettori da diverso tempo. Il giovane centrocampista del Cagliari e della Nazionale è destinato a lasciare l’Isola la prossima estate, grazie all’interesse di grandi club. La sua destinazione potrebbe essere Roma, sponda giallorossa, ultima avversaria dei rossoblù in campionato. Insieme a Cragno, Barella è stato l’unico cagliaritano a salvarsi nella brutta serata all’Olimpico: un’ulteriore prova di valore che potrebbe aver convinto definitivamente la Roma a intavolare una trattativa per ingaggiarlo.

SCENARIO. La società capitolina potrebbe far valere il diritto di prelazione strappato al Cagliari da parte dell’attuale vicepresidente Baldissoni, quando avvenne la cessione di Nainggolan. Considerando la valutazione da 50 milioni stilata dal sodalizio isolano per il gioiellino di casa, la Roma potrebbe proporre 30 milioni “cash” più una corposa contropartita tecnica: Luca Pellegrini – ora in prestito al Cagliari fino a giugno – insieme ad alcuni giovani classe 2001, Riccardi, Greco e Cangiano. Il campionato volge al termine, il futuro è da preparare. Per arrivare a Barella, la Roma potrebbe cedere Lorenzo Pellegrini (Inter?) ed incassare così la cifra da girare al Cagliari. Il caso Barella è destinato a tenere banco nei prossimi mesi.

 

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Io ci vedo Bernardo Mereu....."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato