Resta in contatto

Approfondimenti

L’intrigante pensiero di poter fare en plein

Dopo la bella vittoria contro il Chievo Verona, il Cagliari è atteso da due gare consecutive tra le mura amiche contro Juventus e Spal

“Non succede, ma se succede…”. Quante volte abbiamo risposto con questa frase di fronte ad un’impresa, apparentemente titanica, ma il cui intrigante pensiero della riuscita faceva passare in secondo piano qualsiasi difficoltà.

Il Cagliari ha superato in maniera brillante l’esame di “maturità” della gara in trasferta contro il Chievo Verona, portando a due le vittorie consecutive dopo quella casalinga contro la Fiorentina.

Sono diversi gli spunti positivi emersi dalla gara di ieri sera, gli stessi spunti che portano l’ottimismo della squadra rossoblù e dello stesso Maran alle stelle.

Ed ora? Il campionato propone subito due gare interne nel giro di quattro giorni contro Juventus e Spal. Sebbene la gara contro i ferraresi risulterebbe sull carta quella più abbordabile, anche quella contro i campioni d’Italia potrebbe riservare qualche sorpresa.

Il Cagliari gode di buona salute e potrebbe sfruttare questo momento per tentare un clamoroso colpaccio contro il più quotato avversario. Gli uomini di Allegri potrebbero essere, condizionale d’obbligo, già concentrati alla gara di andata dei quarti di finale di Champions League contro l’Ajax.

Le ultime prestazioni, specie quella contro il Genoa, hanno evidenziato una certa rilassatezza da parte giocatori bianconeri, pure appagati dai tanti punti di vantaggio sul Napoli.

Lungi dal mostrare inopportuna arroganza, il Cagliari potrebbe comunque sferrare quel’aggressività e quella grinta che gli hanno consentito di battere avversari importanti come Inter e Fiorentina.

Insomma, l’intrigante pensiero di poter fare un clamoroso, quanto decisivo en plein, stuzzica e non poco la piazza rossoblù.

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti