Resta in contatto

Rubriche

Bologna-Cagliari: le pagelle rossoblù di Calcio Casteddu

La partita del Dall’Ara si è appena conclusa. La redazione di Calcio Casteddu ha stilato le pagelle dei protagonisti scesi in campo quest’oggi

Cragno: VOTO 6,5. Il portiere rossoblù è spesso decisivo sia nella prima che nella seconda frazione di gioco. In alcune circostanze agisce da difensore aggiunto dando un aiuto prezioso alla propria retroguardia

Srna: VOTO 5. Il laterale croato non dà seguito all’ottima prestazione messa in scena contro l’Inter. Il classe 1982 soffre spesso le scorribande di Dijks

Ceppitelli: VOTO 5,5. Il capitano del Cagliari se la vede prima con El Ropero Santander, poi con Palacio. Nel secondo tempo si addormenta regalando il pallone a Sansone che spreca da pochi passi

Pisacane: VOTO 5,5. Nel primo tempo l’ex difensore dell’Avellino è poco lucido in alcuni disimpegni che scaturiscono un paio di occasioni da goal per il Bologna

Pellegrini: VOTO 6. Il giovane calciatore scuola Roma ha ormai scalato le gerarchie per quel che riguarda la fascia sinistra. Il terzino rossoblù si rende protagonista di una prova sufficiente, specie in fase di spinta. Da migliorare, invece, la fase difensiva

Padoin: VOTO 5,5. Inserito da Maran di nuovo nel ruolo di mezz’ala, non convince appieno. Dopo l’intervallo è sacrificato dall’ex mister del ChievoVerona per lasciare spazio a Despodov

Bradaric: VOTO 5. Dalla sua ha un’attenuante: nelle ultime settimane ha giocato poco appannaggio di Luca Cigarini. Impiegato oggi da Maran come regista, il croato non riesce a dettare i tempi alla squadra

Ionita: VOTO 5,5. Dal moldavo ci si apettavano più ingressi in area senza palla. Nel finale di gare agisce nel centrocampo a due al fianco di Barella

Barella: VOTO 6. Il centrocampista della Nazionale gioca una partita intensa sotto il profilo fisico. Spesso, tuttavia, si fa prendere dal nervosismo

Joao Pedro: VOTO 5,5. L’unico ad avere le chances per segnare è il brasiliano. L’avanti rossoblù nel primo tempo è fermato dalla traversa mentre nella ripresa uno strepitoso Skorupski gli nega la gioia del goal

Pavoletti: VOTO 5. Il bomber rossoblù non è in giornata. La punta livornese sembra un lontano parente del Pavoloso visto in occasione della sfida casalinga vinta contro l’Inter

Dal 46° Despodov: VOTO 4,5. Entra in campo nel secondo tempo per mettere un po’ di brio ma la sua prestazione è impalpabile

Dal 70° Thèrèau: VOTO 5,5. Schierato come trequartista nel 4-2-3-1 di Rolando Maran, appare in forte ridardo di condizione fisica

Dall’82° Birsa: SV

Maran: VOTO 5. Mentre nella gara con l’Inter si era reso protagonista di un autentico capolavoro tattico, oggi il mister del Cagliari cade nella trappola preparata ad hoc da Siniša Mihajlović

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "Grande Leo! Uomo di grandi Valori, attaccato alla Maglia, alla Sardegna è più umile di alcuni pseudo Sardi. ❤💙"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche