Resta in contatto

News

Corsie preferenziali: Srna e Pellegrini fondamentali

Il Corriere dello Sport dedica un approfondimento all’importanza dei due esterni difensivi, positivi nella vittoria contro l’Inter

IL VETERANO. Darijo Srna si è appena ripreso un posto da titolare dopo alcune vicissitudini fisiche e legate allo stato di forma. Il campione croato è stato riproposto da Maran nell’ultima gara interna contro l’Inter, dove ha mostrato una buona brillantezza e il consueto piede destro capace di cross telecomandati. Una fonte importante, da cui il Cagliari spera di attingere in abbondanza fino al termine del campionato.

IL GIOVANE. Luca Pellegrini, vent’anni appena compiuti, è arrivato in Sardegna nell’ultimo mercato di gennaio. Il giovane in prestito dalla Roma si è inserito immediatamente nello scacchiere del Mister, portando una ventata di freschezza e personalità. Le sue prestazioni hanno già ben impressionato addetti ai lavori e tifosi: Maran si augura di aver trovato l’interprete giusto, finalmente, in un ruolo rivelatosi problematico. E con lui di essersi di nuovo assicurato un Srna formato… campione.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News