Resta in contatto

Approfondimenti

Primavera 1, l’incredibile ko interno con il Chievo mette il Cagliari in una situazione particolare di classifica

I rossoblù mettono in atto un clamoroso suicidio con la pazzesca sconfitta nel contro i veneti. Play-off sempre a -5 ma bisogna guardarsi alle spalle

Al 29’ della ripresa dello scontro diretto, giocato sabato al Centro Sportivo di Assemini contro il Chievo Verona, il Cagliari era avanti 3-0 e, complice la sconfitta casalinga della Juventus con l’Inter, i play-off era lontani appena due punti, tre se si considera il vantaggio dello scontro diretto a favore dei bianconeri. Poi l’incredibile suicidio di Peressutti e compagni, con gli ospiti a siglare ben 4 reti in 18’ di partita. Il 3-4 finale che all’improvviso, al triplice fischio dell’arbitro, complica il cammino dei rossoblù non solo per l’ambizioso traguardo.

PLAY-OFF E PLAY-OUT. La distanza dagli spareggi scudetto resta dunque di cinque lunghezze. Ma se la Juventus si è fermata, il contemporaneo successo(oltre che del Chievo) del Napoli, passato 2-1 in casa della Sampdoria complica le cose. Anche perché ora bisogna guardarsi le spalle e la gara contro il Sassuolo in Emilia di fatto è uno scontro diretto per evitare i play-out, al momento lontani cinque punti. Per quanto riguarda il discorso spareggi scudetto, il prossimo turno appare favorevole alla Juventus, che giocherà in casa del pericolante Palermo, mentre il Napoli affronta il Genoa e il Chievo Verona attende la visita del Milan che, con i gol di Maldini jr, sta risalendo la china.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti