Resta in contatto

News

Barella, la svolta rossoblù passa anche da lui

Secondo quanto riporta l’edizione odierna de L’Unione Sarda il gioiellino sardo è tra gli indiscussi protagonisti della rinascita della squadra rossoblù

La svolta durante l’intervallo di Cagliari-Parma. Un risultato avverso, un destino che sembrava segnato soprattutto per Rolando Maran.

Eppure proprio in quel momento il tecnico trentino fa ricorso a tutta la sua sagacia tattica chiedendo a Nicolò Barella di sistemarsi sulla trequarti e cercare con la sua fantasia ed il suo brio di creare grattacapi alla difesa avversaria.

Eh sì, proprio la trequarti, quella posizione, quel ruolo che ha fatto dannare il buon Maran sin dall’infortunio di Lucas Castro. Dopo aver tentato invano con Joao Pedro e Ioniţa di sostituire l’argentino, ecco finalmente trovata la soluzione migliore.

Barella, per capacità e caratteristiche, riesce ad interpretare in maniera appropriata le due fasi, pur prediligendo quella della pressione, ma senza disdegnare il suggerimento e la propulsione.

Non a caso, sottolinea ancora L’Unione Sarda, se lo stesso Faragò abbia avuto più volte l’opportunità di andare al tiro nella gara contro l’Inter.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News