Resta in contatto

Rubriche

Correva l’anno 2000 – Il Cagliari getta la spugna proprio contro il Parma

E’ il mese di marzo ed i rossoblù allenati da Renzo Ulivieri sprofondano sempre più verso la cadetteria. Ed il Parma…

Ebbene si, proprio diciannove anni or sono furono proprio i crociati allenati da Alberto Malesani a condannare vitualmente i rossoblù alla retrocessione già dal mese di marzo.

E’ una stagione disgraziata per il Cagliari che nonostante la presenza in squadra di importanti elementi come O’Neil, M’Boma, Morfeo, Scarpi, Zebina, e l’avvicendamento tra i tecnici Tabarez ed Ulivieri non riesce a disputare un campionato dignitoso.

Passano solo 5 minuti ed il Parma è già in vantaggio per 2-0 grazie ai gol di Diego Fuser e Marcio Amoroso. Dagli spalti del Sant’Elia iniziano ad arrivare i primi fischi che si moltiplicano al 38′ quando Ulivieri fa uscire l’evanescente Jason Mayele per Bernardo Corradi.

Nella ripresa i rossoblù sembrano rinascere ed nell’arco di alcuni minuti raggiungono il pareggio grazie alle marcature di Daniele Berretta e Tiziano De Patre.

Manca ancora tanto alla fine e tutto il pubblico auspica il miracolo. L’arbitro Treossi nega pure un rigore al Cagliari per un fallo di mano di Vanoli.

Ma la beffa non tarda ad arrivare:  quattro miuti dalla fine, coni rossoblù completamente sbilanciati e stanchi per il grande sforzo profuso, subiscono un veloce contropiede che Mario Stanic concretizza con il terzo gol, complice anche un intervento non perfetto di Scarpi.

Malesani corre e balla per la felicità. Un balletto che di fatto condanna anzitempo i rossoblù a lasciare la serie A.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "forse gli anni passati, purtroppo dopo l'infortunio non la prende più manco di testa...in quel ruolo ben venga Lucca dal Pisa"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche