cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Barella, tre strade davanti. Le ultime offerte di Napoli e Chelsea

È scontro totale tra Napoli e Chelsea per Nicolò Barella: gli azzurri preparano una maxi-offerta al Cagliari, i blues puntano sull’ingaggio al giocatore. Ma c’è una terza possibilità e, forse, è la più probabile…

TRA NAPOLI E CHELSEA. Il futuro di Nicolò Barella è sempre più incerto. Se fino a pochi giorni fa il talento cagliaritano sembrava destinato a vestire la maglia del Chelsea, ora tutto sembra di nuovo in discussione. E anche il Napoli si fa sotto, con una maxi offerta.
CHIAMA ANCELOTTI. Ieri sera, come riporta Il Mattino, c’è stato un incontro tra il Cagliari e il ds azzurro Giuntoli. Nella trattativa coi partenopei tutto ruota intorno ad Allan e al suo eventuale passaggio al PSG. De Laurentiis chiede almeno 80 milioni per il brasiliano e in caso di affondo parigino, il Napoli – come riporta Il Corriere dello Sport – sarebbe pronto con una super offerta per Barella: 40 milioni più Rog e Ounas, per una cifra totale (considerando il valore dei cartellini) vicina agli 80 milioni di euro; 4 milioni per cinque anni al giocatore.
CHIAMA SARRI. La trattativa col Chelsea tuttavia è tutt’altro che interrotta, con Sarri e Zola vorrebbero Barella a Londra e vorrebbero convincere tutti con una proposta è allettante sul piano esclusivamente monetario: 55 milioni di euro al Cagliari e un quinquennale da 5 milioni netti a stagione per il giocatore, come riporta Tuttomercatoweb.
CHIAMA CASA. Un’offerta contrattuale difficilmente pareggiabile, anche se il giocatore ha spesso dichiarato: “Se andassi via lo farei per ambizione, non per soldi“. E infatti lo stesso Barella, come anticipato dalla nostra redazione, nutrirebbe più di un dubbio sull’addio al Cagliari adesso e specie sull’esperienza londinese, anche vista la situazione familiare e una bambina che nascerà tra pochi mesi. L’opzione della permanenza in rossoblù, almeno per altri sei mesi, non è dunque un’ipotesi da scartare. Con una vera e propria asta che si scatenerebbe in estate.
NANDEZ PRONTO. Nel frattempo il Cagliari si tutela e rimane calda la trattativa per Nahitan Nandez del Boca. C’è l’accordo con il giocatore (1 milione a stagione) e con il club argentino sul costo del cartellino (21 milioni, che il Cagliari vorrebbe pagare in due tranches), ma è proprio con la società degli Xeneizes che persisterebbe qualche difficoltà sul metodo di pagamento dilazionato. Ma la sensazione è che il Cagliari possa chiudere da un momento all’altro, in caso di addio del suo numero 18.
Subscribe
Notificami
guest

30 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Mercato scozzese intrecciato all'Italia: nelle ultime stagioni ha portato arrivi positivi in Serie A. Focus...
Il difensore del Cagliari sarebbe tra gli obiettivi del club verdeoro...
Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport diverse squadre stanno monitorando il centrale del...

Dal Network

Lo scontro diretto termina a favore dei pugliesi. In apertura di gara annullato a Cerri...
Dopo l’intervista nel post partita dei biancocelesti vittoriosi 4-1 alla cenerentola Salernitana del giocatore, interviene...
La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...

Altre notizie

Calcio Casteddu