Resta in contatto

News

Maran: “All’arbitro non ho detto nulla. Contento soprattutto per Sau”

Il tecnico del Cagliari in sala stampa parla del pareggio e sul ritorno al gol del bomber di Tonara. Elogi ai tifosi per aver sempre sostenuto la squadra  

Rolando Maran in conferenza stampa ha elogi per tutti, dalla squadra ai tifosi. La sua espulsione è mitigata dal punto ottenuto con merito contro una Roma che ha fatto la partita per circa 70’. “Era una gara complicata contro una squadra che, nonostante le assenze ha qualità e uomini in grado di fare e chiudere le partite. Oggi siamo riusciti a non farglielo fare. Grande carattere il pareggio con nove uomini contro undici. Questo punto per noi va oltre il guadagno in classifica”.

SAU. “Ovviamente dobbiamo migliorare le prestazioni. Oggi però mi godo questo pareggio e soprattutto il ritorno al gol di Marco Sau per tanti motivi. Me lo sentivo che oggi potesse segnasse. Contro il Napoli le assenze di Srna e Ceppitelli saranno importanti. Ma c’è tempo per pensarci, tornado alla partita di stasera tutti hanno dato il loro apporto, da Joao Pedro a Cerri che sta crescendo gara dopo gara. Già ieri Pavoletti non era al top. Ha provato nel riscaldamento, ma non era in grado di giocare”.

ARBITRO: “A Mazzoleni non ho detto nulla. Ho solo fatto notare che avevamo perso palla ed ha fischiato mentre c’era il vantaggio errato. Tutto qui”. Rispetto la decisione in maniera serie e educata. Infine voglio elogiare i nostri tifosi, che neanche sul 2-0 per la Roma hanno smesso di incitarci”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Ma cosa c’entrano le madri…?….. sarà opera sua… mah

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Un signore!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

E hai fatto male gli dovevi cercare la madre a quel cornuto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

??

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un sardo......."

Gigi Riva

Ultimo commento: "La storia di Gigi Riva e di quel grande Cagliari con tutti gli altri campioni è talmente bella da sembrare inventata. E giustamente è diventata..."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Sei un uomo prima di un giocatore ..per sei sempre stato grande e quando sei andato via dalla squadra mi si e spezzato qualcosa sei un grande ...vai..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Anche a Mannini..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News