Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVO – Oliveira, bye bye Malta: “Esonero inspiegabile”

L’ex attaccante del Cagliari, sulla panchina del Floriana da alcune settimane, è stato esonerato. Una decisione arrivata, secondo “Lulù”, come un fulmine a ciel sereno. Le sue parole a Calcio Casteddu

RITORNO. Luís Oliveira, protagonista per diverse stagioni in Italia con i colori del Cagliari e non solo, ha visto interrompersi bruscamente l’avventura in panchina al Floriana, massimo campionato maltese. Un club in cui il belga-brasiliano aveva già lavorato tra il 2015 e il 2016. Oliveira era stato richiamato solo qualche settimana fa. Dopo appena 8 partite, con 4 vittorie e 4 sconfitte, l’esonero. Un evento avvenuto dopo il successo ottenuto contro il Mosta.

SALUTI. Oliveira ha condiviso il suo dispiacere per l’accaduto con la nostra redazione: “Non so nemmeno io esattamente cosa sia successo“, ha espresso “Lulù”. “Molto strano essere sollevati dall’incarico dopo una vittoria… Anche i dirigenti, quando mi hanno comunicato l’esonero, sembravano all’oscuro dei motivi“. Il Floriana è presieduto da Riccardo Gaucci, figlio dell’ex patron del Perugia Luciano, che ha ora ingaggiato l’italiano Guido Ugolotti come nuovo allenatore.

 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] sulla panchina del Floriana dopo averci già lavorato tra il 2015 e il 2016. Come racconta Calciocasteddu, Oliveira era stato richiamato solo qualche settimana fa dal patron Gaucci. Dopo appena 8 partite, […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Gaucci incompetente forza Lulu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E per la tua doppia .. cittadinanza
.caro ragazzo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Gaucci pezzo di M…. forza CAMPIONE!!!!

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grande Pepe..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Esclusive