Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’ex arbitro Marelli: “Mariani, primo tempo da incubo”

L’ex direttore di gara si è soffermato nel suo blog sulla conduzione della gara di ieri tra Juventus e Cagliari. Salvato solo il secondo tempo

Cartellino rosso per Maurizio Mariani. Secondo l’ex arbitro Luca Marelli il suo ex collega della sezione di Aprilia è stato autore di una pessima performance in quel di Torino:

“Un primo tempo da incubo. Nella prima frazione è apparso quasi spaesato incorrendo in una serie di errori di valutazione tecnica che non appartengono al suo repertorio di arbitro poco appariscente ma essenziale. Male anche a livello comportamentale: troppo spesso in difficoltà sulle proteste e, in questa serata, soprattutto di alcuni giocatori della squadra ospite (in particolare Barella e Pavoletti, sempre pronti a contestare qualsiasi decisione del direttore di gara).

Il tocco di mano di Benatia è netto ma altrettanto chiaramente si tratta di un contatto del tutto involontario: possiamo sostenere che il difensore intervenga goffamente in una situazione tutto sommato semplice ma è evidente che colpisca di testa e che il pallone gli caramboli sul braccio nell’immediatezza. Il braccio non si muove mai verso il pallone e, soprattutto, la posizione delle braccia è del tutto consona al gesto ‘atletico’”.

RIGORE PRO JUVE? “Bradarìc compie un’autentica follia cercando il pallone e colpendolo nettamente col braccio.
 Mariani lascia correre e, dopo due minuti circa, viene richiamato da Massa a rivedere le immagini.
Francamente impossibile comprendere per quale motivo Mariani riveda le immagini confermando la scelta di non assegnare il calcio di rigore.
La decisione è completamente sbagliata: il tocco di Bradaric è punibile e non trovo alcun appiglio per poter giustificare una scelta che, da qualunque parte la si guardi, appare incomprensibile”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Playoff, l’altro lato del tabellone: chi non vorreste sfidare in un’eventuale finale?

Ultimo commento: "Basta buttare panzerotti sul campo e i baresi perdono l' orizzonte, a parte il fatto ke sono veramente gustosi😀😀"

(SONDAGGIO) Cagliari ai playoff, chi temete di più tra le potenziali concorrenti?

Ultimo commento: "Ma ke kazz..ci fa qui il barese. Non capisce niente di calcio e sta qui solo a insultare.vai a rompere a bari vecchio o qualche sito di cafoni come a..."

Per i lettori di CC non ci sono dubbi: preservare i diffidati in vista dei playoff

Ultimo commento: "se nella partita col venezia si arriva al pareggio dopo i suplementari ..chi passa ??...."

SONDAGGIO – Dubbio per Ranieri a Cosenza: schierare o no i giocatori diffidati?

Ultimo commento: "Ma veramente per il play-off è tutto azzerato partono da zero così hanno detto c'era scritto sul giornale ieri se voi avete altre notizie di quello..."

(SONDAGGIO) Ultima di campionato, chi prenderà il quarto posto?

Ultimo commento: "Chissà, forse ci mancherai quando non ci sarai più."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News