Resta in contatto

News

Primavera 1, col Sassuolo finisce 2-2: il Cagliari non riesce a vincere in casa

Sul campo di Asseminello arriva solo un punto per i rossoblù, che in vantaggio per due volte si fanno rimontare dagli emiliani.

Cagliari (4-3-3): Cabras; Porru, Pici (dal 45′ Boccia), Cadili (dal 94′ Peressutti), Ingrosso; Marongiu (dal 81′ Lombardi) Ladinetti, Lella (dal 89′ Marigosu); Gagliano (dal 89′ Camarà), Doratiotto, Contini. A disp: Daga, Carboni, Aly Nader, Dore, Fini, Antonucci. All. Max Canzi

Sassuolo (4-4-2): Campani; Fiorini, Pilati, Ferraresi, Merli (dal 79′ Artioli); Bartoli, Viero (dal 78′ Giordano), Ghion (dal 89′ Giani), Kolaj; Raspadori, Manzari. A disp: Turati, Saccani, Dembacaj, Bellucci, Romeo, Pellegrini. All. Stefano Morrone

Arbitro: Petrella della sez. di Viterbo. Assistenti: Pragliola e Khaled Bahri

Marcatori: 14′ Doratiotto (C), 36′ Kolaj (S), 60′ Porru (C), 63′ Raspadori (C)

Ammoniti: Lella (C), Doratiotto (C), Ferraresi (S), Porru (C), Manzari (S)

Espulsi: allontanato mister Canzi (C)

LA SBLOCCA DORATIOTTO. Partono meglio gli emiliani con Manzari che ci prova senza successo al 5’. Ad andare in vantaggio al 14’ sono i padroni di casa con Doratiotto che raccoglie in area il cross di Gagliano e batte Campani sul secondo palo. Rimediato il gol, il Sassuolo non si scompone e si butta in avanti alla ricerca del pareggio, che al 21’ Cabras nega con una strepitosa parata su Pilati, susseguente alla rovesciata di Manzari.

PARI NEROVERDE. L’1-1 arriva però al 36’: a siglarlo è Kolaj su rigore, concesso per fallo di Cadili sullo stesso autore del gol. Nulla da fare per il portiere del Cagliari sulla battuta. In chiusura della prima metà destro a giro di Contini, ma palla al lato di pochissimo.

EUROGOL DI PORRU. Grande equilibrio anche nella ripresa: al 12’ Kolaj cambia gioco sulla trequarti per Manzari, rientra sul sinistro e prova il tiro, palla a lato di un non nulla. Tre minuti dopo nuovo vantaggio del Cagliari: Ladinetti scarica su Porru, il quale fa partire da circa venti metri un tiro col destro che si infila all’incrocio dei pali. Gol meraviglioso per il terzino sardo.

SUBITO RASPADORI METTE LE COSE A POSTO. La gioia del 2-1 tuttavia dura solo tre minuti, il tempo necessario al Sassuolo per pervenire la seconda marcatura. Punizione a due, con tocco di Ghion per Raspadori, che sulla conclusione è fortunato per via della deviazione della barriera, che spiazza il proprio portiere. Pochi minuti ed ecco la traversa colpita da Viero sulla corta respinta di Cabras dopo il tiro di Kolaj.

ALTRO LEGNO PER GLI EMILIANI. Momento difficile per i ragazzi di Canzi, che al 28’ rimediano un’altra traversa traversa con Manzari: suo il colpo di testa che grazia Cabras, il quale non sarebbe arrivato a deviare la sfera. Girandola di cambi da parte dei due allenatori, che puntano ovviamente ad assicurarsi l’intera posta in palio.

FINALE CONCITATO. Una chance per parte nel recupero, però non sfruttata da nessuna delle due squadra: al 47′: Porru salva in qualche modo un pallone pericoloso fatto arrivare in area dal Sassuolo, quindi un minuto dopo stessa cosa in area avversaria sul pallone di Doratiotto. Infine al 49’ il secondo di Canzi (mister espulso per proteste) fa entrare Peressutti al posto dell’infortunato Cadili. La sfida finisce 2-2. Il Cagliari continua a mancare la vittoria casalinga, ma coglie un buon punto contro un Sassuolo tonico e ben messo in campo da Morrone.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News