cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il Cagliari cambia sempre pelle, dieci formazioni diverse in dieci partite

Come riportato dal Corriere dello Sport, cambiando i nomi dei protagonisti in campo non mutano gli equilibri della squadra

CAMALEONTICI. Quello che sta costruendo Rolando Maran è un Cagliari imprevedibile, specialmente per quanto riguarda le scelte del tecnico. Mai una formazione uguale all’altra, eppure la squadra mantiene sempre una propria identità. A parte Rafael e Pajac l’allenatore rossoblù è riuscito ad alternare gran parte della rosa, coinvolgendo tutti nel suo progetto tecnico.

GLI INTOCCABILI. Resta comunque una spina dorsale ben chiara. Tra i pali Cragno non è minimamente in discussione, mentre in difesa Srna è un punto fermo a differenza dei centrali che spesso cambiano. Sulla linea mediana Barella è indiscutibile, così come Bradaric ha ormai preso in mano la cabina di regia. Joao Pedro ha conquistato la fiducia del mister e Pavoletti è l’uomo intorno al quale ruotano tutti gli ingranaggi. E poi c’è Castro, fedelissimo di Maran partito in sordina che ora sta facendo innamorare i tifosi.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Sotto contratto con il Cagliari e in prestito in C al Pontedera, Isaias Delpupo ha...

Dal Network

Lavoro parziale con la squadra per Milik. Solo personalizzato per Szczesny ...
Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...

Altre notizie

Calcio Casteddu