Resta in contatto

News

Serie A – Caputo illude l’Empoli. La differenza la fa ancora Ronaldo

Nel secondo anticipo della massima serie altra affermazione della Juventus, stavolta sul campo dell’Empoli. A decidere il match una doppietta del campione lusitano

Dopo il passo falso della scorsa settimana contro il Genoa, la Juventus riprende sicura la marcia in campionato grazie alla vittoria del Castellani di Empoli.

Eppure non tutto è filato liscio complice la grande tenacia dei ragazzi di Adreazzoli che, nonostante la precaria condizione di classifica, hanno saputo tenere testa ai ben più quotati avversari.

Nella prima frazione sono stati proprio i padroni di casa a trovare il goal grazie a Ciccio Caputo che sfrutta al meglio una combinazione tra Acquah e Zajc.

Nella ripresa si sveglia Cristiano Ronaldo che tra il 55′ ed il 70′ realizza una doppietta: il primo su calcio di rigore decretato per atterramento di Dybala; il secondo con un pregevole destro dalla distanza che si è spento sotto l’incrocio dei pali.

Grazie a questa vittoria i campioni d’Italia consolidano la vetta della classifica in attesa delle altre partite di giornata.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News