cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Faragò, più che un’alternativa sulla fascia destra rossoblù

Faragò

L’esterno del Cagliari è tornato ad esprimersi sui livelli della scorsa stagione quando si impose nel 3-5-2 dell’ex tecnico Diego López

RISERVA DI LUSSO. Fino al match contro la Fiorentina Paolo Faragò poteva essere considerato il vero sacrificato di questo nuovo ciclo del Cagliari. Come riportato da L’Unione Sarda, l’esterno rossoblù ha pagato l’impatto avuto da Darijo Srna, rivelatosi l’acquisto più importante per Maran.

RIBALTONE. Dopo l’esordio stentato di Empoli l’ex Novara era stato messo da parte in favore proprio del croato. Nelle successive uscite l’ingresso in campo di Faragò ha mostrato solo un lontano parente dell’assistman preferito da Pavoletti, ma domenica finalmente il risveglio.

SVOLTA PSICOLOGICA. L’ingresso da titolare come terzino sinistro contro l’Inter a San Siro era sembrata solo una necessità di turnover, ma la batosta presa dai neroazzurri è servita a tirare fuori la rabbia di Pancrazio. Contro il Bologna l’ingresso a gara in corso non ha fatto rimpiangere l’infortunato Srna, mentre nell’ultimo match del Franchi un suo assist è risultato addirittura decisivo. È davvero tornato Faragò? Ora il dualismo sulla destra può accendersi.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Le ultime sulla squadra rossoblù direttamente dal report del sito ufficiale del Cagliari Calcio:...
Le parole di Nicola Riva oggi a Milano per un evento di Eye Sport a...

Dal Network

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...
Al Mapei Stadium di Reggio Emilia parte fortissimo l’undici di casa, alla rimonta rossonera al...

Altre notizie

Calcio Casteddu