Resta in contatto

News

Ionita: “Si poteva vincere ma il pareggio è giusto, ogni punto è importante”

Il centrocampista del Cagliari ha parlato a margine della sfida pareggiata con la Fiorentina dove ha giocato nel ruolo di mezzala

BENE COSI’. Per Artur Ionita è un punto d’oro quello guadagnato dal Cagliari quest’oggi, come ha commentato in zona mista: “Un grande sacrificio di squadra. Si poteva anche vincere con l’occasione di Joao Pedro, ma anche loro con Chiesa sono andati vicini al gol. Il pareggio è giusto”.

NAZIONALI. “Questa è stata una settimana speciale con tanti giocatori nostri in Nazionale, non so se mi sono stancato più per le partite o per i viaggi”.

LA PROSSIMA. “Ogni punto è importante, adesso riposiamo e poi iniziamo bene la settimana perchè nella prossima partita saranno fondamentali i tre punti. Il mio compito richiede tanta corsa, ma a me per me è una soddisfazione grande essere in questa squadra e sono felice di fare anche il lavoro sporco. Il Chievo? Potevo essere nella loro squadra ma ho voluto fortemente rimanere a Cagliari, ero sicuro di trovare una squadra forte e poi… chi sta male a Cagliari?”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News