Resta in contatto

News

Il derby è dell’Inter: lo decide Icardi in pieno recupero

I nerazzurri hanno cercato la vittoria fino alla fine più del Milan e incamerano tre punti di grande importanza che porta la squadra al terzo posto

L’Inter non si ferma più. Batte il Milan nel derby, grazie ad una rete in pieno recupero di Icardi e sale al terzo posto scavalcando la Lazio che affronterà tra una settimana all’Olimpico. L’undici di Gattuso non esce ridimensionato ma certo è che ha giocato una gara sotto le attese.

DUE GOL ANNULLATI NEL PRIMO TEMPO. Derby intenso: al 12’ annullato un gol alla squadra di Spalletti. Icardi da due passi batte Donnarumma. Guida però ferma tutto per il fuorigioco del capitano nerazzurro. Al 20’ Biglia interviene duramente su Nainggolan e rimedia il giallo. Sette minuti dopo altro contrasto tra i due. Ad averne la peggio è l’ex Cagliari e Roma, che esce al 30’ sostituito da Borja Valero. Al 34’ angolo di Vrsaljko per De Vrij, che effettua una girata di sinistro che si stampa in pieno sul palo, con Donnarumma fermo.

DERBY BOCCATO. Prima dell’intervallo, che arriva dopo 4’ di riposo annullato ( 42’) anche un gol al Milan: Musacchio batte Handanovic in spaccata, ma Guida (come in precedenza) ferma tutto per il fuorigioco del difensore rossonero. Infine (43’)  cross basso e teso di Perisic dalla sinistra, Vecino all’altezza del dischetto spara alto con il mancino. Doppio giallo rimediato dai rossoneri: al 44’ Calhanoglu per proteste esagerate dopo il suo fallo commesso ai danni di Vrsaljko, al 47’ Calabria che falcia Brozovic.

Nel primo quarto d’ora della ripresa portieri inoperosi. Unica nota l’ammonizione di Suso al 16’ dopo una trattenuta su Asamoah. L’Inter prova ad aumentare il ritmo nel tentativo di sbloccare il match ma la porta non viene inquadrata da Brozovic al 21’. Dall’altra parte Gattuso tenta la carta Cutrone, che al 29’ rileva Calhanoglu e il Milan passa alle due punte. Bell’azione nerazzurra con Vecino che in area si fa ribattere il tiro, palla a Borja Valero che tenta una rovesciata (senza successo al 33’) nonostante fosse pressato. Lo spagnolo al 35’ si fa poi togliere la palla dalla testa da Donnarumma in uscita.

ICARDI REALIZZA. Al 42’ cross di Rodriguez, Handanovic non trattiene ma la difesa dell’Inter riesce spazza via. A vincere la partita è la squadra di Spalletti, che beffa quella di Gattuso al 47’ con Icardi che batte un Donnarumma non certo perfetto, perfezionando al meglio l’imbeccata di Vecino. I nerazzurri salgono al terzo posto scavalcando la Lazio, che affronteranno la prossima settimana.

 

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "forse gli anni passati, purtroppo dopo l'infortunio non la prende più manco di testa...in quel ruolo ben venga Lucca dal Pisa"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News