Resta in contatto

News

Rastelli: “Il Cagliari lontano dalla Sardegna Arena raccoglie poco”

Intervistato da Radio Blu l’ex tecnico della squadra isolana si è soffermato sul prossimo match in programma domenica contro la Fiorentina

TRASFERTE STREGATE. Il Cagliari soffre i viaggi. Gli uomini di Maran faticano fuori dalle mura di casa avendo conquistato tre punti in quattro partite. Una vittoria e tre sconfitte a certificare la differenza rispetto a quanto costruito tra le mura amiche, dove invece i rossoblù sono ancora imbattuti con tre pareggi e una vittoria.

PARLA L’EX. Proprio di questi tempi l’anno scorso Massimo Rastelli cedeva la panchina a Diego López, con un Cagliari in netta crisi e reduce da una grave sconfitta col Genoa proprio in trasferta. Il tecnico non si spiega questa discrepanza di rendimento: “Difficile spiegare certi risultati. In casa il Cagliari sta andando molto bene, lontano dalla Sardegna però ha raccolto molto poco” riporta Fiorentina.it.

IL PROSSIMO MATCH. Rastelli prevede una gara molto complicata per i rossoblù: “Tutt’e due le squadre sono in salute. Sarà una partita difficile per entrambe. La Fiorentina è una squadra che gioca bene ed è esuberante con la sua gioventù. Affronta tutte le partite in maniera propositiva, creando tanto. Bisogna fare i complimenti a Pioli”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Se non sbaglio con lui una retrocessione già ce la siamo fatta, credo al primo o secondo anno della sua presidenza. Vogliamo continuare a dargli..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News