Resta in contatto

News

Dessena: “Il mio gol? Giusto annullarlo. Non volevo prendere in giro nessuno”

Il capitano del Cagliari si è detto rammaricato per la sconfitta maturata a San Siro dalla sua squadra contro l’Inter di Luciano Spalletti

TITOLARE E GOL ANNULLATO. Un’altalena di emozioni la sfida odierna contro l’Inter per Daniele Dessena. Il capitano rossoblù ha giocato la trecentesima gara in Serie A e per un soffio non è riuscito a festeggiarla con un gol: “È stato tutto talmente veloce che non mi sono reso conto della dinamica dell’azione. C’è stata la spizzata di Ionita, mi sono buttato e pensavo di avere colpito il pallone prima col corpo poi con il braccio. Ho esultato sul momento, certo, ma a rivederlo in tv il gol era da annullare. Ho protestato anche in maniera eccessiva, ma per il giallo: non volevo prendere in giro nessuno”.

LA PARTITA. “Penso che abbiamo interpretato la partita con la giusta mentalità. Abbiamo avuto le nostre occasioni, la gara è rimasta in piedi sino all’ultimo. Avremmo potuto approfittare meglio di qualche situazione ma l’Inter è stata brava a segnare e ad aggiudicarsi la partita. La stagione fin qui? L’unica partita sbagliata è stata quella contro l’Empoli, ma ci siamo subito ripresi. In casa finora abbiamo affrontato grandi squadre. Sabato arriva il Bologna, sarà fondamentale fare punti”.

TRECENTO. “Un bel traguardo le 300 presenze in Serie A, sono ancora più felice per averlo raggiunto con la maglia della squadra che amo. Il mister mi dà fiducia, penso di essere un giocatore importante, nello spogliatoio e in campo. Cerco di dare il massimo”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Secondo me Giulini pensa a Canzi......Puntualizzo, Giulini, non il sottoscritto....."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News