Resta in contatto

News

Il sabato della Serie A, alle 15.00 si parte con Inter-Parma

Il rientro dalla sosta per le Nazionali vedrà i neroazzurri di Spalletti opposti ai crociati di D’Aversa, big match nel pomeriggio con Napoli-Fiorentina

INTER-PARMA. Esordio a San Siro per il Ninja Nainggolan. L’ex centrocampista del Cagliari si è subito rivelato un elemento indispensabile per la squadra neroazzurra che oggi cercherà di bissare il successo maturato col Bologna. Dall’altra parte ci sarà il Parma di un ritrovato Gervinho, reduce da un’onorevole sconfitta con la Juve. Appuntamento alle 15.00.

NAPOLI-FIORENTINA. Dopo la traumatica sconfitta con la Sampdoria il Napoli alle 18.00 cerca di ritrovare la retta via contro una Fiorentina in grande spolvero. Dubbio Hamsik a centrocampo, con Diawara che scalpita ma che non sembra ancora così affidabile in regia. Ballottaggio Milik-Mertens in attacco. La Fiorentina invece ritrova il cholito Simeone, di rientro dalla sua prima partita (con gol) in Nazionale argentina.

FROSINONE-SAMPDORIA. Si chiude alle 20.30 con la sfida tra i ciociari e i genovesi reduci da una netta vittoria contro il Napoli. Un super Quagliarella e un rinnovato Defrel proveranno a bissare l’ultima prestazione, mentre il Frosinone cercherà in casa la prima vittoria del campionato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Questo sondaggio in questo complicatissimo momento lo vedo veramente utile....dovremmo fare propaganda parlando solo ed esclusivamente della partita..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News