Resta in contatto

Calciomercato

Juventus, Inter e Roma regine estive. Napoli sottotono, Milan da decifrare

Chiusa alle 20 la sessione estiva del mercato che ha visto rinforzarsi non solo le big ma anche le squadre in lotta per evitare la retrocessione

Juventus, Inter e Roma sono senza dubbio le regine estive di questa sessione estiva. Ovviamente pole position incontrastata per il club bianconero, che ha messo a segno un colpo destinato a restare a lungo in cima alle operazioni in entrata del mercato italiano, con l’ingaggio di Cristiano Ronaldo. L’asso portoghese ha lasciato il Real Madrid per regalare e regalarsi ancora tante soddisfazioni con la Juventus, magari riportando in sede dopo tanto tempo, la Coppa dei Campioni, oggi Champions. Per Allegri anche l’ex Inter Cancelo.

INTER E ROMA. Reciteranno certamente un ruolo da protagoniste. I nerazzurri, che hanno accarezzato la possibilità di ingaggiare Modric (cosa rimasta vana) hanno certamente alzato non poco il tasso tecnico, consegnando a Spalletti un Radja Nainggolan che il tecnico di Certaldo conosce molto bene per averlo avuto alla Roma. Dal canto loro i giallorossi hanno fatto una campagna acquisti importante. Due essenzialmente le operazioni rilevanti: Pastore e N’Zonzi. Ora Di Francesco è atteso a quel salto di qualità che insegue da anni. Tornando per un attimo all’Inter, l’ex Lazio De Vrij è certamente valore aggiunto.

Non ha fatto colpi eclatanti in entrata il club di Lotito. Ma l’aver tenuto Immobile, inseguito per qualche tempo dal Milan, e soprattutto Milinkovic-Savic, equivale ad averlo fatto. Simone Inzaghi non può che ritenersi soddisfatto, anche per l’arrivo dell’ex Fiorentina Badelj.  Male la Sampdoria, non solo per la beffa Zaza. I blucerchiati cercavano un attaccante e hanno ripiegato su Saponara. Marco Giampaolo, che ha visto arrivare Tonelli per la difesa, certamente non può essere soddisfatto.

NAPOLI E MILAN. Da decifrare il mercato dei rossoneri, iniziato con una dirigenza e finito con un’altra. L’arrivo in società di Maldini e soprattutto di Leonardo nel ruolo di DT, hanno cambiato le carte in tavola. Rimandato Bonucci alla Juventus, sono arrivati in particolare Higuiain e Caldara. Tuttavia permane qualche dubbio e Gattuso dovrà migliorare quanto fatto la scorsa stagione per mantenere la squadra in Europa. Da sistemare il discorso portiere: il titolare sarà Donnarumma o Reina?

Sotto le attese anche il mercato del Napoli. Il presidente De Laurentiis è però sicuro che è bastato prendere Ancelotti al posto di Sarri, per contendere lo scudetto alla Juventus in primis. Il problema portiere è stato risolto con l’ingaggio di Ospina.

LE ALTRE. Scritto che il Cagliari, ovviamente viene trattato ampiamente a parte dalla nostra testata, applausi vanno fatti al Sassuolo per aver riportato in Italia Kevin Prince Boateng, al Parma che ha fatto una campagna acquisti importante con fiore all’occhiello Gervinho e al Frosinone, in particolare per l’ingaggio di Campbell.  La Fiorentina di Pioli, che ha tenuto Simeone, può fregiarsi dell’ingaggio di Pjaca. Scatenato infine il Torino, che ha soffiato Zaza alla Sampdoria, preso Soriano dal Villareal, Aina dal Chelsea), Djidji dal Nantes.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "No il mercato chiude a fine agosto...😁"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato