Resta in contatto

Rubriche

Cagliari-Palermo – Chi l’azzecca? La probabile formazione rossoblù secondo i quotidiani

Quotidiani sportivi concordi nel prevedere la formazione del Cagliari di questa sera contro il Palermo: coppia d’attacco Farias-Pavoletti.

COPPA ITALIA. Un Cagliari prevedibile, almeno nell’undici in campo. Ma che mister Maran spera sia molto meno scontato durante i novanta minuti, quando i rossoblù dovranno dare il massimo per superare un avversario insidioso, il Palermo, e superare il terzo turno preliminare della Coppa Italia.

FORMAZIONE ANNUNCIATA. La formazione titolare è più che annunciata: tutti i quotidiani prevedono Cragno in porta (Rafael è acciaccato), la solita difesa a quattro con l’unico dubbio sulla fascia destra tra Faragò e Padoin, e il centrocampo titolare con Ionita trequartista vista l’assenza per squalifica di Joao Pedro (e con lui di Srna). Coppia d’attacco Farias-Pavoletti, con Sau che proverà a dare una mano a partita in corso, a meno di clamorose sorprese dal primo minuto.

CalcioCasteddu (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Romagna, Ceppitelli, Lykogiannis; Castro, Cigarini, Barella; Ionita; Farias, Pavoletti.

Gazzetta dello Sport (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Romagna, Ceppitelli, Lykogiannis; Castro, Cigarini, Barella; Ionita; Farias, Pavoletti.

Corriere dello Sport (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Romagna, Ceppitelli, Lykogiannis; Castro, Cigarini, Barella; Ionita; Farias, Pavoletti.

Tuttosport (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Romagna, Ceppitelli, Lykogiannis; Castro, Cigarini, Barella; Ionita; Farias, Pavoletti.

L’Unione Sarda (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Romagna, Ceppitelli, Lykogiannis; Castro, Cigarini, Barella; Ionita; Farias, Pavoletti.

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Ma anche ago ma perché non ha messo tre attaccanti subito dal primo minuto doveva essere un assalti ed invece abbiamo visto zavorre scarse senza..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche