Resta in contatto

News

Cagliari in giro per Istanbul aspettando il test con il Trabzonspor

Reduci dall’amichevole disputata ieri sera con il Fenerbahçe e dal lavoro differenziato odierno i rossoblù hanno visitato una parte della splendida città

Almeno una volta nella vita Istanbul vale la pena visitarla. Ed è ciò che ha fatto nel pomeriggio il Cagliari, in Turchia per due amichevoli pre campionato: la prima andata in scena ieri sera con il Fenerbahçe, la seconda sabato con il Trabzonspor, prima del ritorno fissato per domenica in Sardegna.

BELLEZZE LOCALI. Come riporta il sito ufficiale, Cragno e compagni  ha visitato alcuni dei luoghi simbolo della città come la famosa Moschea Blu (che deve il suo nome alle oltre 20.000 piastrelle di ceramica dalle diverse tonalità di azzurro inserite nelle pareti e nella cupola) e lo spettacolare e mastodontico monumento di Santa Sofia, la cui peculiarità è quella di essere stata costruita come basilica in epoca Bizantina, per poi diventare una moschea e quindi museo.

Ovviamente non potevano mancare le labirintiche vie del Gran Bazar, mercato interamente al coperto tra i più grandi e conosciuti al mondo con i suoi oltre 4.000 negozi: un luogo particolarmente suggestivo che lascia tutti i visitatori a bocca aperta.

Domani alle 16, vigilia del test con il Trabzon (25 anni dopo la doppia sfida della allora Coppa Uefa che regalò al Cagliari la qualificazione ai danni dei turchi) i ragazzi di Maran sosterranno un allenamento allo stadio Atatürk Olympic Training Center, teatro sabato alle 18 italiane della partita.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Non credo possa essere Agostini il nuovo ct. Non mi sembra all'altezza."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News