Resta in contatto

News

Farias: “L’obiettivo è arrivare alla salvezza il prima possibile”

Parla il brasiliano del Cagliari, che spera di migliorarsi sotto rete, punto dolente dello scorso anno. Al primo posto, però, c’è sempre l’obiettivo comune

Lo scorso campionato non è stato troppo fortunato sotto porta, tutt’altro. E per la nuova stagione, Diego Farias sa bene che dovrà migliorare quest’aspetto. “Mi auguro di segnare di più”, auspica il brasiliano nell’intervista riportata sul sito ufficiale del Cagliari, “in ogni caso la squadra viene prima di tutto: se segno gol o procuro assist naturalmente mi fa piacere, ma solo se possono essere utili al raggiungimento degli obiettivi della squadra. Iniziamo un nuovo anno cercando di puntare da subito ad arrivare il più in alto possibile per dare gioia ai nostri tifosi”.

IL LAVORO CON MARAN. “Abbiamo lavorato bene in questi giorni di ritiro. A noi attaccanti in particolare, il mister chiede cose semplici: aiutare la squadra stando stretti e attaccare la porta cercando la profondità”.

L’AVVIO DI CAMPIONATO. “Affronteremo subito due scontri diretti: Empoli fuori e Sassuolo in casa. Ma l’avversario non conta, dobbiamo fare più punti possibili e iniziare bene questa stagione, in modo tale da arrivare alla salvezza quanto prima possibile.

JOAO PEDRO. “Fino a poco tempo fa era tranquillo, in attesa del rientro a settembre. Ora sta aspettando l’appello della causa che lo riguarda ed è un po’ teso. Noi siamo con lui, siamo certi della sua buonafede. Tornerà presto in gruppo”.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lui merita la conferma perché ha le palle rosso blu ❤️💙ha sposato quei colori ama la Sardegna e merita, guardare la primavera"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News