Resta in contatto

News

Furia Crotone: “Chievo graziato? Andremo fino in fondo”

La squadra calabrese, retrocessa in B nello scorso campionato, sperava in una punizione per i clivensi in riferimento alle plusvalenze gonfiate. Lo sfogo del presidente Vrenna ripreso da Il Corriere dello Sport

RAMMARICO. Gianni Vrenna, patron del Crotone, non intende mandare giù il “salvataggio” del Chievo, accusato di aver alterato i bilanci ma non punito (per ora) dalla giustizia sportiva. I calabresi confidavano di prendere il posto in A dei veronesi: “Viene voglia di lasciare il calcio. Non ha senso che ci siano delle società virtuose in grado di tenere i propri conti in ordine, e invece altre che taroccano i bilanci impunemente”.

DITO PUNTATO. Vrenna, dopo toni generalizzati, punta il dito contro il Chievo: “Le operazioni per cui i clivensi sono indagati, rappresentano l’anticamera del fallimento di un club. I nostri legali stanno preparando il ricorso per questa decisione che ci penalizza. Andremo fino in fondo, per il danno enorme che ci è stato arrecato”.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News