Resta in contatto

News

Castro: “Felice di essere nel club che mi ha voluto fortemente”

Castro

Lucas Castro parla già da rossoblù, dicendosi felice dell’approdo in Sardegna al termine di una telenovela di mercato.

PRIME PAROLE. Castro si presenta con le prime parole da giocatore rossoblù. El Pata, come è soprannominato l’ex centrocampista clivense, ha parlato ieri in serata (parole riportate dal Corriere dello Sport) all’uscita della clinica romana Villa Stuart, dove dopo l’accordo raggiunto tra Cagliari e Chievo, si è sottoposto alle visite mediche di rito: “Sono felice di essere in un club mi ha fortemente voluto e vorrei ripagare l’affetto che ho ricevuto. In Sardegna spero di riuscire a fare il salto di qualità e aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi. La trattativa non è stata semplice ma adesso sono felice che sia tutto fatto. Contento di iniziare una nuova fase della mia carriera e di ritrovare mister Maran, insieme a Verona abbiamo lavorato bene. Ci siamo sentiti qualche giorno fa e poi ci siamo tenuti in contatto. Ruolo? Mi metto a disposizione come sempre, lui sa già dove posso rendere meglio. “.

L’ANNUNCIO. Sempre nella serata di ieri, quindi entro i tempi per la chiusura della stagione 2017-2018, anno sociale in cui l’operazione è stata messa a bilancio per ambo le parti in causa, il Cagliari Calcio ha reso ufficiale la conclusione della trattativa. L’approdo di Castro in Sardegna è stato così ufficializzato con un comunicato sul sito. Al Chievo andranno 6,5 milioni di euro senza contropartite tecniche, anche se eventuali trattative per Ionita e/o Andreolli a Verona potrebbero essere intraprese nei prossimi giorni.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News