Resta in contatto

News

Finale play-off: Frosinone costretto a vincere per andare in A

Tutto esaurito come facilmente prevedibile allo Stirpe per una gara che vale la stagione. Al Palermo dell’ex Stellone per essere promosso basta un pari

Domani alle 22.30 circa si conoscerà il nome della terza squadra promossa in Serie A dopo Empoli e Parma, che hanno fatto il salto di categoria direttamente dopo 42 giornate di campionato. A contenderselo saranno il Frosinone, domani padrone di casa e il Palermo, che mercoledì sera al Barbera ha vinto in rimonta per 2-1 la gara d’andata.

AL PALERMO BASTA ANCHE UN PAREGGIO. Successo che permette ai ragazzi di Stellone (che tornerà in uno Stirpe tutto esaurito da avversario) di portare il doppio confronto dalla sua parte. Infatti ai rosanero basterà non perdere per tornare in Serie A dopo 13 mesi, mentre i laziali di Longo non possono ottenere altro che una vittoria per essere promossi nella massima serie dove mancano da due stagioni.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Il Capozucca dell'ultima stagione è stato un pessimo D.S., si è schiacciato troppo sulle posizioni del Presidente lasciando in mano a lui le..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News