Resta in contatto

News

Il Peñarol ha presentato il nuovo tecnico Diego López

Il club uruguagio ha formalizzato l’accordo con l’ex allenatore del Cagliari che oggi è stato presentato alla stampa sudamericana

IL PRESIDENTE. Il primo a parlare è il presidente del club Jorge Barrera: “Abbiamo lavorato intensamente per averlo come allenatore. Oggi presentiamo un tecnico che viene dalla Serie A italiana e che ha una grande esperienza, caratteristica che stavamo cercando per quel ruolo. Non sono tanti i tecnici che fanno il salto dall’Europa al nostro calcio e ringraziamo Diego per questo, perchè sappiamo il sacrificio economico e familiare che vuol dire. Benvenuto a casa Diego”.

IL NUOVO TECNICO. A Diego López viene quindi consegnata una targhetta e la maglietta del Peñarol. “Per me è un passo importante in carriera e un grande piacere – dice il tecnico di Montevideo – Ringrazio i dirigenti, per me è una grande soddisfazione. Molti tecnici partono da qui per andare in Europa, io ho fatto il percorso inverso. Per raggiungere gli obiettivi dovremo lavorare con grande serietà. Devo ringraziare la mia famiglia perchè venire qui è stata una decisione importante. Ho sempre seguito il campionato uruguagio in questi vent’anni in cui sono stato in Europa. Ci sono alcuni dei nostri giocatori che andranno al Mondiale e li seguiremo. Lo staff tecnico? Ci sarà Michele Fini, che è già stato mio vice dai tempi di Bologna”.

Algunas palabras del nuevo #DT de #Peñarol ,Diego López ? •"Como DT estoy cumpliendo con lo que anhelaba desde mi época de jugador, estar en Peñarol" • •"No vengo a enseñarle a jugar al fútbol a nadie, este grupo de jugadores lo ha hecho muy bien, Peñarol es el último Campeón Uruguayo. Hay un plantel armado" • •"Voy a terminar de conocer el Campeón del Siglo y después Los Aromos. Hoy ya es un día de trabajo" • •"Me gusta jugar bien, tener jugadores de calidad para complementarlos con la entrega y la mística característica de Peñarol" • "Es difícil hacer a Peñarol más grande, pero es lo que vamos a intentar. La única forma de lograr los objetivos es trabajando con seriedad" •

A post shared by CLUB ATLETICO PEÑAROL (@carbonerouy) on

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News