Resta in contatto

Calciomercato

Farias, c’è il Sassuolo se parte Politano

L’addio dell’ala neroverde Politano, su cui è forte l’interesse di Inter e Milan, potrebbe portare Farias verso Sassuolo, dopo il matrimonio mancato di gennaio.

VIA POLITANO? Un finale di campionato straordinario. Dopo il nulla di fatto di gennaio col Napoli nell’ultimo minuto di mercato, Matteo Politano, 24 anni, si è preso in mano il Sassuolo nella seconda parte di stagione. E l’ex Roma da febbraio in poi ha messo a segno 7 dei 10 gol (più 5 assist) collezionati nell’arco delle 36 gare totali in stagione. L’ala neroverde ora fa gola a tanti club in Italia e su di lui, ora che il Napoli è tornata all’attacco con Verdi, potrebbe scatenarsi un derby Milan-Inter. I nerazzurri hanno già formulato la propria offerta, ma i rossoneri non hanno intenzione di mollare, come confermato dal procuratore del giocatore.

TORNA FARIAS? Per il Sassuolo potrebbe allora esserci Diego Farias. Come riporta La Nuova Sardegna, l’attaccante brasiliano sarebbe la pedina perfetta per rimpiazzare Politano a Sassuolo. D’altronde l club neroverde, nel quale tra l’altro Farias ha già militato nel 2013-2014, realizzando 11 presenze in Serie A senza mai trovare la via della rete, aveva già messo gli occhi sul mago di Sorocaba a gennaio che sarebbe arrivato (con l’ok del Cagliari già arrivato a fronte di un’offerta di 6-7 milioni circa) in caso di addio dello stesso Politano direzione Napoli.

UNA STORIA TRAVAGLIATA. Ora le condizioni sono diverse. Non c’è più il Napoli per Politano, ma Inter e Milan. E soprattutto Farias, che ha concluso la stagione non muovendo dall’uno la casella dei gol realizzati (unica rete segnata di fondoschiena sull’assist involontario di Viviano), potrebbe non valere più quella cifra. Il brasiliano ha dato il suo contributo nella salvezza del Cagliari, dando imprevedibilità all’attacco nelle ultime decisive giornate, ma sprecando come suo solito tante, troppe occasioni. I rapporti con la società sono freddi da tempo, nonostante Farias si trovi benissimo in Sardegna e abbia un contratto fino al 2021. E questa volta potrebbe davvero essere arrivata l’ora dell’addio.

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "A questo punto bisognerebbe capire quanto vale il cagliari… fare una colletta e sbattere fuori i CONTINENTALI, presidente ,ds e giocatori che non..."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Se non si hanno giocatori di valore, può arrivare a che il più bravo degli allenatori ma non si possono avere prospettive di risalire in serie A...."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato